Laurea specialistica in Medicina e Chirurgia (ciclo unico)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Neurochirurgia translazionale: l'integrazione tra neurochirurgia e neuroscienze  (Corso Elettivo)

Codice insegnamento
0832M
Docente
Andrea Talacchi
crediti
1
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Corsi elettivi del 1° semestre dal 1-set-2008 al 5-ott-2008.

Orario lezioni

Corsi elettivi del 1° semestre

Non inserito.

Obiettivi formativi

Attraverso un percorso che riprepnde gli inizi della storia della Neurochirurgia e quindi i primi interventi, come venivano condotti e queli erano le teorie sul funzionamento del cervello, si percorrono velocemente le tappe dello sviluppo della Neurochirurgia nel corso del Novecento per poi dedicare il maggior spazio a quelle che sono le innovazioni tecnologiche degli ultimi 10 anni.
Viene descritta la tecnica dell'awake surgery per definire limiti, indicazioni e potenzialità di un modo di operare arricchito oggi da tecniche molto sofisticate che permettono il mappaggio cerebrale durante l'intervento. Questo rapprensenta anche il terminale della ricerca che riguarda le immegini e la neuropsicologia cognitiva per validare risultati ottenuti in ambito cognitivo con altre tecniche. Si parla quindi di tumori cerebrali, chirurgia dell'epilessia, tecnica chirurgica, Risonanza Magnetica funzionale, neurofisiologia intraoperatoria e dell'integrazione con altri campi delle neuroscienze. Viene descritto l'iter clinico percorso nei casi candidati alla awake surgery e vengono invitati gli stduenti a partecipare agli incontri.

Modalità d'esame

IDONEITA' SULLA BASE DELLA FREQUENZA

DATE E ORARIO: 14 OTTOBRE 2008. 17.00

LUOGO: AULA DELLA NEUROCHIRURGIA - GERIATRICO - BORGO TRENTO

ANNO RACCOMANDATO: 4,5,6



© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234