Laurea in Fisioterapia
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) (vicenza)

Corso disattivato non visibile

Legislazione e organizzazione del lavoro e in sanità (2006/2007)

Codice insegnamento
4S01609
Crediti
3
Coordinatore
Domenico De Leo

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Medicina legale 1 MED/43-MEDICINA LEGALE Lezioni 3° anno 1°semestre Domenico De Leo
Medicina del lavoro 1 MED/44-MEDICINA DEL LAVORO Lezioni 3° anno 1°semestre Michele Farina
Organizzazione aziendale 1 SECS-P/10-ORGANIZZAZIONE AZIENDALE Lezioni 3° anno 1°semestre Franco Pilotto

Obiettivi formativi

Medicina legale: conoscenze fondamentali di natura giuridica e medico legale con riferimento alle problematiche dell’esercizio abusivo della professione, della responsabilità professionale sanitaria e del risarcimento del danno in responsabilità civile

Organizzazione aziendale: principali metodologie di programm.sanitaria e tecniche di valutazione degli interventi sanitari;principali variabili dell’economia sanitaria in rapporto all'etica personalista, stendere un programma sanitario

Medicina del lavoro:legami esistenti tra lavoro e patologie, fondamenti della prevenzione, relativi alla tutela della salute dei lavoratori. Questo è importante per il futuro fisioterapista sia come lavoratore (nei diversi contesti professionali possibili) sia come terapeuta (rispetto alle patologie professionali che possono essere presenti nei pazienti trattati), al fine di sviluppare capacità di difesa propria e altrui dai rischi e di promozione di comportamenti sani sul lavoro.

Programma

Modulo: Medicina legale
-------
Le professioni sanitarie, la liceità giuridica e deontologica dell’atto sanitario, l’esercizio abusivo della professione di fisioterapista e di Medico Chirurgo, l’informativa alla Autorità Giudiziaria, la certificazione sanitaria, il delitto di Lesioni personali, profili di responsabilità penale e civile nell’ambito sanitario, il risarcimento del danno alla persona


Modulo: Organizzazione aziendale
-------
L'agire del fisioterapista e il bene del malato: relazione tra gestione etico – professionale dell'atto sanitario e limitazione delle risorse in sanità.
L’organizzazione dell’offerta di salute nelle varie fasi della riforma del Sistema Sanitario.
Gli strumenti di Controllo e di Gestione delle risorse in sanità.


Modulo: Medicina del lavoro
-------
Vengono sviluppati i concetti fondamentali della prevenzione, con particolare attenzione ai luoghi di lavoro. Si esamina il concetto di rischio e si illustrano i principali rischi per la salute esistenti sul lavoro, con la classica suddivisione in rischi chimici, fisici, biologici, ergonomici e psichici. Le norme a tutela del lavoratore.

Programma in forma estesa:
Definizione di Prevenzione primaria, secondaria e terziaria. L’assicurazione contro gli infortuni e le malattie professionali. Infortuni e malattie nel Codice Penale. Le norme di prevenzione, cenni e D.Lgs. 626/94.
I rischi per la salute sul lavoro. Definizioni e nozioni generali sui rischi di possibile interesse del fisioterapista: chimici, fisici, biologici, ergonomici e psichici. Approfondimento sui rischi chimici, biologici, alcuni dei fattori fisici, movimentazione carichi, movimenti ripetuti. L’organizzazione del lavoro e i rischi per la salute. La tutela della lavoratrice madre.

Modalità d'esame

Modulo: Medicina legale
-------
Scritto (sviluppo di 3 argomenti estratti a sorte dal programma)


Modulo: Organizzazione aziendale
-------
orale


Modulo: Medicina del lavoro
-------
Esame orale





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits