Laurea in Infermieristica (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Medicina, Farmacologia ed Infermieristica - Farmacologia

Codice insegnamento
4S01579
Docente
Laura Cuzzolin
crediti
2
Settore disciplinare
BIO/14 - FARMACOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2°anno 1°semestre dal 4-ott-2005 al 9-dic-2005.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

2°anno 1°semestre

Non inserito.

Obiettivi formativi

Rispetto alle situazioni cliniche scelte, gli studenti dovranno apprendere:
•la capacità di comprendere i segni e sintomi di una situazione patologica, per condurre un accertamento mirato, dedurre i problemi reali e potenziali del paziente e le modalità per monitorarli in base all’evoluzione clinica;
•la capacità di dedurre dalle opzioni diagnostico-terapeutiche e farmacologiche gli interventi assistenziali e di supporto;
•la capacità di pianificare e gestire un percorso assistenziale con approccio globale comprensivo degli aspetti clinici, tecnici, educativi e relazionali, basato sulla presa in carico della persona dalla eventuale ospedalizzazione fino all'assistenza domiciliare e riabilitativa;
•la capacità di elaborare un programma di educazione terapeutica per l’autogestione della malattia e/o del trattamento a livello domiciliare.

Programma

• Le caratteristiche farmacocinetiche, farmacodinamiche e le applicazioni cliniche delle principali classi di farmaci.
• I meccanismi generali di azione dei farmaci e i fattori che possono modificare la risposta ad un farmaco.
• I rischi connessi all’uso dei farmaci e le possibili reazioni avverse.
• Le vie di somministrazione dei farmaci e le diverse forme farmaceutiche.
• Il ruolo dell’infermiere nel monitoraggio dei farmaci somministrati.
• Le categorie di farmaci che hanno maggiori implicazioni nella pratica infermieristica (cardiovascolari, dell’apparato respiratorio, del sistema nervoso centrale, dell’apparato gastrointestinale, antidiabetici, chemioterapici, analgesici, antipiretici, antinfiammatori e farmaci utilizzati nelle malattie tromboemboliche).
• I più importanti concetti di tossicologia (antidoti, prime misure di emergenza, trattamento delle intossicazioni acute più frequenti, le tossicodipendenze, i farmaci in gravidanza).

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Katzung G., Trevor A.J. Farmacologia Ed. Piccin, Padova 2000
Giotti A, Genazzani E. et al Farmacologia clinica e chemioterapia UTET, Torino, ultima edizione  
Anglani A. Farmacologia e Tossicologia Ed. McGraw Hill, Milano 1999
Kuschinsky & Lullmann Farmacologia e Tossicologia Ed. Piccin, Padova ultima edizione  
Clayton B.D., Stock Y.N Farmacologia per scienze infermieristiche EdiSes, Napoli 1997
Furlanut M. Farmacologia: principi e applicazioni Ed. Piccin, Padova 2005
Bianchi M. et al Fondamenti di medicina clinica e farmacologia per infermieri Ed. Pythagora Press, Milano 2004
Goodman e Gilman Le basi farmacologiche della terapia. (traduzione italiana) (Edizione 10) Mcgraw – Hill 2003

Modalità d'esame

Esame scritto.

Materiale didattico

Documenti





© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits