Laurea in Igiene dentale (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di igienista dentale) d.m. 270/04

Presentazione

CARATTERISTICHE E FINALITA'
Il  Corso ha la finalità di formare un laureato in Igiene Dentale che sia dotato delle basi scientifiche e della preparazione teorico-pratica necessarie all'esercizio della professione di Igienista Dentale, ai sensi del D.M. del Ministero della Sanità 15/3/1999, n.137 e succ. modif. ed integrazioni. Forma professionisti della salute che svolgono, in équipe multidisciplinare, attività dirette alla prevenzione e al trattamento delle patologie oro-dentali nei confronti di singoli individui e della collettività.
Il laureato sarà in grado di:
-    svolgere attività di educazione sanitaria dentale attraverso progetti di prevenzione primaria;
-    provvedere all'istruzione e alla motivazione sulle metodiche di igiene orale domiciliare per il mantenimento della salute orale, utilizzando dei mezzi diagnostici idonei ad evidenziare la placca batterica, motivando il paziente ad effettuare controlli periodici e a mantenere un stile di vita e un'alimentazione razionale ai fini della tutela della salute dentale;
-    mantenere lo stato di salute dei tessuti orali e attuare metodiche di prevenzione delle patologie oro-dentali sulla base del rischio del paziente, sano o con patologie sistemiche, avvalendosi di test salivari e di mezzi profilattici topici;
-    collaborare alla compilazione della cartella clinica odontostomatologica, attraverso anamnesi, esame obiettivo e clinico di cavo orale e strutture connesse, fotografie intra-extraorali;
-    attuare metodiche di debridment di placca e tartaro e di sbiancamento dei denti vitali;
Le competenze saranno raggiunte attraverso lo studio di materie bio-mediche e igienico preventive e l'acquisizione dei principi della professione. La preparazione teorica è integrata e completata dalle attività di laboratorio e cliniche di tirocinio che si svolgono nelle strutture universitarie e ospedaliere convenzionate.

AMBITI LAVORATIVI
L'igienista dentale svolge la propria attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private (ospedali, cliniche, ambulatori, aziende di Oral Care), in regime di dipendenza, libero professionale e in uno studio autonomo di igiene orale.

DALLA SCUOLA ALL'UNIVERSITA'
Il corso è a numero programmato e l'accesso prevede un test d'ammissione. È richiesta un'adeguata preparazione iniziale (saperi minimi) nell'ambito della biologia e nell'ambito della chimica oltre a capacità relazionali. Agli studenti ammessi al corso con una votazione inferiore a 6 punti in Biologia e a 3 punti in Chimica, saranno assegnati obblighi formativi aggiuntivi in tali discipline con piani di recupero personalizzati.
 

Scheda Unica Annuale (SUA-CdS)
Nell’ambito di un sistema di Assicurazione della Qualità, il Corso di Studio rende disponibili a tutti gli interessati informazioni complete, aggiornate e facilmente reperibili su obiettivi, attività formative, risorse utilizzate e risultati conseguiti.​ Queste informazioni sono riportate nella Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) ​che​ contiene una Presentazione e tre sezioni pubbliche (Obiettivi della formazione, Esperienza dello studente, Risultati della formazione) che costituiscono insieme lo strumento di informazione completa su ciascun Corso di Studio. Contiene ​inoltre ​una sezione organizzativa che non è pubblica (Organizzazione e gestione della Qualità).
La Scheda Unica Annuale (SUA-CdS) è uno strumento gestionale funzionale alla progettazione, alla realizzazione, all'autovalutazione e alla ri-progettazione del Corso di Studio, utile anche per lo studente per la scelta del corso di studio.

Il Coordinatore della Didattica Professionale è la Dott.ssa Alessia Pardo.

Tutorato in itinere
Durante i tirocini la supervisione dello studente è garantita da un sistema di tutorato articolato su 2 o 3 livelli e, di norma, effettuato da operatori dello stesso profilo professionale degli studenti:

- Tutor professionale con competenze avanzate sia pedagogiche che professionali; collabora all'organizzazione e gestione dei tirocini, alla progettazione e conduzione di laboratori di formazione professionale. Seleziona le opportunità formative, integra l'esperienza pratica con la teoria appresa, presidia in particolare le prime fasi di apprendimento di un intervento o di una competenza. Si occupa dei processi di apprendimento degli studenti in difficoltà, facilita i processi di valutazione dell'apprendimento in tirocinio e tiene i rapporti con le sedi di tirocinio;
- Supervisore coincide con un operatore del servizio sede di tirocinio che aiuta i colleghi a selezionare le opportunità di apprendimento coerenti con gli obiettivi e il piano di tirocinio dello studente. Offre supporto ai Colleghi che affiancano gli studenti durante il percorso e nella fase della valutazione. Si è formato con specifici corsi alla funzione tutoriale;
- Guida di Tirocinio è l'operatore che guida lo studente nella sede di tirocinio mentre svolge le sue normali attività lavorative. E' garante della sicurezza dello studente e degli utenti, vigila affinché gli utenti ricevano una prestazione di qualità anche quando essa venga delegata agli studenti, si assicura che gli stessi siano informati e diano il loro consenso ad essere assistiti da uno studente.

I Tutori sono di norma appartenenti allo stesso profilo professionale.
I Tutor Professionali sono scelti in accordo con le strutture sanitarie presso cui si svolge l'attività formativa e assegnati con incarichi triennali alla struttura didattica.

Le esperienze di tirocinio devono essere progettate, valutate e documentate nel percorso dello studente. Durante ogni esperienza di tirocinio lo studente riceve valutazioni formative sui suoi progressi sia attraverso colloqui e schede di valutazione.
Al termine di ciascun anno di corso viene effettuata una valutazione certificativa per accertare i livelli raggiunti dallo studente nello sviluppo delle competenze professionali attese. 


Dati statistici del corso di studi su opinione degli studenti, carriera universitaria e sbocchi occupazionali

Scheda del corso

Durata
3 anni
Classe di appartenenza
L/SNT3 - Classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche
Organo di controllo
Collegio didattico del Corso di Laurea in Igiene dentale
Referente
Vittorio Schweiger
Coordinatore delle attività professionalizzanti
Alessia Pardo
Informazioni
Segreteria del Corso di Laurea in Igiene dentale
Tipo
Corsi di laurea in professioni sanitarie tecniche
Gestione didattica e studenti
Unità operativa Didattica e Studenti Medicina
Sede
VERONA
Altre sedi
Ala
Macro area
Scienze della Vita e della Salute
Area disciplinare
Medicina e Chirurgia






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits