Bachelor's degree in Physiotherapy (to qualify as a physiotherapist) (Rovereto)

Laurea in Fisioterapia (Rovereto) (abilitante alla professione sanitaria di Fisioterapista) D.M. 270/04

Overview

Degree programme annual factsheet (SUA-CdS)

As part of the Quality Assurance system, complete, updated and easily available information on objectives, study plan, resources used and results achieved for each degree programme is made available through the SUA-CdS - Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (Degree programme annual factsheet). This includes an Overview and three public sections (Learning Objectives, Student Experience, Learning Outcomes) which together provide a wide range of information about each degree programme. The SUA-CdS also contains an administrative section (Administration and Quality Management) that is for internal use only.

The Degree programme annual factsheet (SUA-CdS), which is currently available only in Italian, is a valuable tool that can be used by the University to design, implement and reorganise, as well as to evaluate, each degree programme. However, the SUA-CdS factsheet is also useful for students, to help them choose the right programme of study.
 

New The course curriculum for the new academic year is available 2021/2022!

Course details

Duration
3 years
Category
L/SNT2 - Classe delle lauree in professioni sanitarie della riabilitazione
Controlling body
Council for the Degree Course in Physiotherapy
Contact person
Nicola Smania
Internship supervisor
Manuela Cappuccini
Information
Secretary's Office for the Physiotherapy Degree Course (in Rovereto)
Type
Degree courses in health rehabilitation
Teaching and course administration
Operational unit Medicine Teaching and Student Services Unit
Site
ROVERETO
Learning outcomes
L'obiettivo principale del CdS in Fisioterapia è formare la figura professionale del Fisioterapista, cui competono le attribuzioni previste dal D.M. del Ministero della sanità 14 settembre 1994, n. 741 e successive modificazioni ed integrazioni.
Gli obiettivi formativi specifici sono raggiunti attraverso un apprendimento teorico e pratico nelle discipline fondanti gli ambiti culturali internazionali (Core Curriculum del Fisioterapista, v. 2008 e succ. modif. e integraz.).
Obiettivi 1° anno
Acquisire conoscenze essenziali nell’ambito delle scienze biologiche, biomediche, chinesiologiche/biomeccaniche, neurofisiologiche, cognitive, igienico-preventive di base quali fondamenti della disciplina e della metodologia professionale. Tali conoscenze sono inoltre requisiti fondamentali per affrontare le esperienze di tirocinio finalizzate all'orientamento dello studente agli ambiti professionali di riferimento e all'acquisizione delle competenze di base.

Obiettivi 2° anno
Acquisire conoscenze relative alle disfunzioni motorie, cognitive e funzionali nell'ambito della patologia ortopedica e neurologica dell'adulto. Tali conoscenze sono requisiti fondamentali per affrontare le esperienze di tirocinio e per acquisire le relative competenze professionali nei contesti clinici. Acquisire competenze metodologiche di ricerca scientifica anche a supporto di elaborazione della tesi ricercando le migliori evidenze disponibili in letteratura per confrontarsi con una comunità professionale di riferimento allo scopo di acquisire la 'miglior pratica possibile'.

Obiettivi 3° anno
Acquisire conoscenze relative all'approfondimento specialistico ma anche all'acquisizione di conoscenze e metodologie inerenti l'esercizio professionale, la capacità di lavorare in team e in contesti organizzativi complessi. Tali requisiti sono essenziali per affrontare le esperienze di tirocinio con una graduale assunzione di autonomia e responsabilità sotto la supervisione di esperti (nei vari settori specialistici neurologia, ortopedia e traumatologia, cardiovascolare, area critica, oncologia, infettivologia, pneumologia, area materno-infantile, ecc.). Acquisire elementi di gestione e management utili allo sviluppo professionale nei contesti di lavoro.

Le conoscenze teoriche e pratiche in questi specifici settori permettono al Fisioterapista di acquisire le competenze necessarie per individuare i bisogni preventivi e riabilitativi dei pazienti, effettuare valutazioni dei dati clinici in campo motorio e viscerale, psicomotorio e cognitivo, per entità e significatività dei sintomi, comprendere i costituenti che sono alla base dei processi patologici sui quali si focalizza l'intervento riabilitativo e/o terapeutico in età evolutiva, adulta o geriatrica, conoscere le basi scientifiche delle alterazioni funzionali e della metodologia riabilitativa generale e specifica nei vari settori specialistici (neurologico, ortopedico, reumatologico, cardiovascolare-pneumologico, oncologico, medicina interna e tegumentale.
Job opportunities
Gli sbocchi occupazionali sono individuabili in qualsiasi ambito dove si rendano necessari gli interventi di prevenzione, cura e riabilitazione nelle aree della motricità, delle funzioni corticali superiori e viscerali conseguenti a eventi patologici, a varia eziologia, congenita od acquisita.
Il fisioterapista è un operatore dell'area sociosanitaria, che mette in campo le proprie competenze nei servizi di fisioterapia e riabilitazione, in strutture sanitarie e
assistenziali nell'ambito del S.S. Nazionale, Regionale o private (residenze per anziani, RSA, Hospice), stabilimenti termali e centri benessere, ambulatori medici e/o ambulatori polispecialistici e a domicilio del paziente in regime di dipendenza o libero-professionale.

La normativa in vigore consente lo svolgimento della libera professione in forma individuale o associata, in associazioni o società sportive di varia tipologia, in servizi di prevenzione pubblici o privati, in organizzazioni non governative (ONG) e in cooperative di servizi.

Il laureati in Fisioterapia possono svolgere, inoltre, la propria attività presso Istituti di Ricerca.
Macro area
Life and Health Sciences
Disciplinary area
Medicine and Surgery



© 2002 - 2021  Verona University
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234