"Effetti dell’ipomobilità (bed rest) sulle risposte cardiovascolari durante esercizio e sulla massima potenza aerobica nell’uomo"

Relatore
Dott. Carlo Capelli
Data e ora
mercoledì 20 dicembre 2006 alle ore 11.30
Referente
Referente esterno
Data pubblicazione
4 dicembre 2006
Dipartimento
 

Riassunto

Nel corso del seminario saranno illustate le modificazioni delle risposte cardiovascolari e metaboliche indotte dal bed rest di media durata nell’uomo nel corso di esrcizio muscolare sotto massimale e massimale. In particolare, si esamineranno dal punto di vista quantitativo le cause della diminuzione a medio e lungo termine della massima potenza aerobica durante inattività.
Letture consigliate:

1) C. Capelli, G. Antonutto, M. Azabji Kenfack, M. Cautero, F. Lador, C. Moia, E. Tam, G. Ferretti. Factors determining the time course of VO2max decay during bedrest: implications for VO2max limitation, Eur J Appl Physiol 98:152–160, 2006.

2) Ferretti G, Antonutto G, Denis C, Hoppeler H, Minetti AE, Narici MV, Desplanches D The interplay of central and peripheral factors in limiting maximal O2 consumption in man after prolonged bed rest. J Physiol 501:677–690, 1997.





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits