Laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare) d.m. 270/04

Laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare (abilitante alla professione sanitaria di Tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare) D.M. 270/04

Angiologia e diagnostica vascolare

Codice insegnamento
4S000255
Crediti
6
Settore disciplinare
-

Obiettivi formativi

MODULO ANGIOLOGIA E DIAGNOSTICA VASCOLARE Obiettivi formativi: Imparare a riconoscere gli elementi distintivi della cardiopatia ischemica acuta e cronica; acquisire le conoscenze di base sui fattori di rischio cardiovascolari, la genesi dell'aterosclerosi e i concetti fondamentali di prevenzione cardiovascolare primaria e secondaria. Imparare a conoscere gli elementi peculiari dello scompenso cardiaco acuto e cronico e le indicazioni al trapianto cardiaco e LVAD. MODULO METODI E TECNICHE DI DIAGNOSTICA VASCOLARE:Illustrare le metodiche di diagnostica ed interventistica endovascolare nelle patologie cardiovascolari generali MODULO TECNICHE INVASIVE E CHIRURGICHE VASCOLARI:Obiettivo del corso è di fornire gli elementi di base sulle principali malattie che coinvolgono9 le arterie e le vene, fornendo dettagli sul trattamento chirurgico ed endovascolare di queste affezioni.





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits