Laurea in Ostetricia
(abilitante alla professione sanitaria di ostetrica/o) d.m. 270/04

Laurea in Ostetricia (abilitante alla professione sanitaria di Ostetrica/o) D.M. 270/04

Assistenza neonatale, pediatrica e sostegno all'allattamento

Codice insegnamento
4S000537
Crediti
6
Settore disciplinare
-

Obiettivi formativi

Il Corso si prefigge di fornire agli studenti una preparazione culturale riguardante la gestione del neonato sano e del neonato patologico. Verrà posta l’attenzione sull’alimentazione del neonato, secondo le indicazioni OMS/BFHI, guidando lo studente ad acquisire competenze per la promozione e il sostegno dell’allattamento. Verranno affrontate le principali patologie, mediche e chirurgiche, del neonato, con particolare attenzione alle condizioni epidemiologicamente più frequenti. MODULO CHIRURGIA PEDIATRICA GENERALE: Il corso si pone l’obiettivo di fare acquisire conoscenze sulle principali malformazioni congenite di interesse chirurgico nei pazienti pediatrici, dalla diagnosi prenatale al trattamento chirurgico. Il corso verterà sulle malformazioni principali a carico del tratto gastrointestinale, genito-urinario e respiratorio. MODULO MEDICINA PRENATALE E NEONATOLOGIA: Il Corso si prefigge di fornire agli Studenti una preparazione culturale ed un bagaglio pratico riguardante la gestione ostetrica del neonato sano e del neonato patologico sia esso prematuro oppure affetto da patologie endocrine - metaboliche - alterazioni cromosomiche. Inoltre si prefigge di fornire le formazioni e le conoscenze su vaccini e malattie esantematiche dell'età infantile, in modo da poter informare le mamme dei rischi del non vaccinare e dei benefici dei vaccini. Il Corso fornirà anche la possibilità di imparare la manovra di disostruzione delle vie aeree da corpo estraneo. MODULO PATOLOGIA NEONATALE: L’obiettivo del corso è fare acquisire allo studente le conoscenze relative alle principali patologie del neonato a livello respiratorio, cardiocircolatorio, metabolico, neurologico, ortopedico, infettivologico, ematologico. Lo studente sarà guidato a conoscere ed comprendere le informazioni basilari necessarie per porre diagnosi differenziale nelle principali patologie riscontrabili nel neonato e a conoscere gli aspetti terapeutici di base nelle principali patologie riscontrabili nel neonato. Verranno inoltre fornite conoscenze per comprendere i fattori di rischio di patologia neonatale, legati alla madre, al periodo della gravidanza e al parto ( neonato prematuro, neonato piccolo e grande per età gestazionale, neonato di madre diabetica). MODULO ASSISTENZA E SOSTEGNO ALL'ALLATTAMENTO: L'insegnamento si propone di fornire le basi culturali per conoscere, promuovere, proteggere e sostenere l'allattamento, alla luce della medicina basata su prove di efficacia, delle linee guida e delle raccomandazioni OMS e OMS Unicef; lo Studente imparerà ad applicare le conoscenze della fisiologia della lattazione per sostenere l'avvio e il mantenimento della lattazione e saprà descrivere e valutare le situazioni particolari (di mamma e bambino) che possono avere un impatto sull'allattamento. I contenuti di questo insegnamento sono collegati a quelli di "Assistenza ostetrica al parto e al puerperio" (capire come le pratiche ostetriche al travaglio parto possono influenzare la capacità di allattare). Obiettivo del modulo è guidare lo studente tradurre la conoscenza acquisita in pratiche cliniche, anche attraverso attività di gruppo ed esperienziali.





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits