Laurea in Ostetricia
(abilitante alla professione sanitaria di ostetrica/o) d.m. 270/04


L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA E IGIENE GENERALE 2 MED/42-IGIENE GENERALE E APPLICATA 2° ANNO 2° Semestre Albino Poli
MICROBIOLOGIA CLINICA 2 MED/07-MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA 2° ANNO 2° Semestre Davide Gibellini
PROMOZIONE ED EDUCAZIONE ALLA SALUTE DELLA DONNA E DEL BAMBINO 2 MED/47-SCIENZE INFERMIERISTICHE OSTETRICO-GINECOLOGICHE 2° ANNO 2° Semestre Gianna Perbellini
PREVENZIONE SERVIZI SANITARI E RADIOPROTEZIONE 1 MED/36-DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA 2° ANNO 2° Semestre Ancora Da Definire

Obiettivi formativi

L’insegnamento si pone di fornire allo Studente le basi per la comprensione dei concetti di prevenzione e mantenimento di salute. MODULO METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA E IGIENE GENERALE: Il modulo ha l’obiettivo di fornire la conoscenza relativa alle modalità e agli interventi di prevenzione delle malattie infettive, con particolare attenzione al ruolo delle ostetriche in ambito di prevenzione primaria e secondaria. Verranno discussi in particolare: alcuni aspetti relativi alla prevenzione delle malattie infettive nella prima infanzia; i comportamenti idonei alla prevenzione delle malattie trasmissibili o acquisibili in ambito ostetrico (con particolare attenzione al contesto ospedaliero, reparto di degenza e sala parto). MODULO MICROBIOLOGIA CLINICA: Lo Studente dovrà conoscere le caratteristiche strutturali e biologiche dei batteri, miceti, protozoi e virus patogeni per l’uomo e il loro meccanismo di patogenicità. Inoltre, dovrà conoscere i principali microrganismi patogeni coinvolti nella patologie ginecologiche e i metodi di diagnosi di infezione. MODULO PREVEZIONE SERVIZI SANITARI E RADIOPROTEZIONE: Il modulo si pone l’obiettivo di fare acquisire allo Studente, attraverso l’utilizzo delle conoscenze preliminari di fisica e di biologia, conoscenza e comprensione delle norme radio protezionistiche come definite dalle disposizioni normative vigenti. Saranno trattare le unità di misura delle radiazioni, gli strumenti di misura in materia di radioprotezione dei lavoratori, le procedure per evitare l'esposizione esterna e la contaminazione interna, gli effetti biologici delle radiazioni ionizzanti, l’applicazione della radio protezione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro. MODULO PROMOZIONE ED EDUCAZIONE ALLA SALUTE DELLA DONNA E DEL BAMBINO: Al termine del corso lo Studente dovrà conoscenza le principali teorie di riferimento sul concetto di salute, i temi e le problematiche relative al percorso nascita e alla salute materno-infantile. Approfondire il percorso che va dalla prevenzione prima di avviare una gravidanza, fino alla salute dei bambini, anche analizzando gli ambiti di attività professionale dell’ostetrica (educazione e prevenzione, assistenza e cura, riabilitazione) e luoghi dell’attività professionale (territorio, ospedale, comunità, etc) Lo Studente sarà guidato a conoscere e comprendere i diversi aspetti dell’educazione sanitaria nelle varie fasi di vita, anche attraverso l’analisi di alcuni progetti di salute pubblica regionali o nazionali.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Francesco Vitale, Michele Zagra Igiene, epidemiologia e organizzazione sanitaria orientata per problemi (Edizione 1) ELSEVIER 2012 978-88-214-3424-2
Murray, Rosenthal, Pfaller Microbiologia Medica (Edizione 8) Edra 2017 882144144X
La Placa Principi di Microbiologia Medica Edises 2014




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits