Laurea magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

Fisiologia

Codice insegnamento
4S00120
Docente
Giuseppe Busetto
Coordinatore
Giuseppe Busetto
crediti
9
Settore disciplinare
BIO/09 - FISIOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
LEZIONI 1° SEMESTRE 2°-3°-4°-5°-6° ANNO dal 1-ott-2018 al 21-dic-2018.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

1) Conoscenza della biofisica e della fisiologia cellulare
2) Meccanismi di funzionamento degli organi
3) Integrazione delle funzioni degli organi negli apparati
4) Meccanismi locali e sistemici di regolazione delle funzioni degli organi
5) Principali parametri fisiologici dell’uomo sano e loro controllo omeostatico

Programma

1 Fisiologia cellulare - Biofisica
Livelli di organizzazione degli esseri viventi. Concetto di mezzo interno e di omeostasi. Struttura della
membrana. Movimento di molecole attraverso le membrane cellulari. Meccanismi fisiologici e molecolari della eccitabilita' cellulare: potenziale della membrana a riposo; potenziali graduati e potenziale d'azione.


2 Muscolo scheletrico
Basi strutturali e molecolari della contrazione del muscolo scheletrico. La sinapsi neurouscolare.
Accoppiamento tra eccitazione e contrazione. Livelli di blocco neuromuscolare. Meccanica e
bioenergetica della contrazione muscolare. Tipizzazione delle fibre muscolari striate. Unità motorie.
Reclutamento e graduazione della forza contrattile. Effetti dell'allenamento.

3 Sistema nervoso
Anatomia funzionale del neurone. Struttura della sinapsi. Sinapsi eccitatorie e inibitorie. Sommazione
spaziale e temporale. Modulazione dell'attivita' sinaptica. Facilitazione e inibizione presinaptica. Principi
generali dell'organizzazione del tessuto nervoso: aggregati e circuiti neuronici, recettori ed effettori.
Funzioni di senso. Il recettore e il processo di trasduzione. Il potenziale generatore. Unità di senso. Campo
recettivo. Classificazione delle fibre afferenti. Codifica dell' informazione di senso. Sensibilità somatica. Sensibilta’ dolorifica. Sensibilita’ gustativa. Olfatto.
Funzioni di moto. Controllo locale del movimento. I riflessi da stiramento. Riflesso miotatico. Coattivazione alfa
gamma. Inibizione ricorrente. Riflesso miotatico inverso. Riflesso flessorio. Modulazione sopraspinale
dell'attività riflessa. Tono posturale. Riflessi posturali statici e statocinetici. Controllo discendente del tono
posturale. Controllo volontario del movimento: vie discendenti e aree corticali.

4 Sistema cardio-circolatorio
Il sangue come tessuto e liquido circolante. La funzione cardiaca: basi ioniche dell'autoritmicità.
Accoppiamento tra eccitazione e contrazione. Elettrocardiogramma. Ciclo cardiaco. Regolazione della
gettata cardiaca: frequenza e gettata sistolica. Cenni di emodinamica: pressione, flusso e resistenza.
Misurazione della pressione arteriosa. Generalità sul muscolo liscio. Arteriole: fattori locali e fattori
estrinseci di controllo del flusso. Circolo capillare: processi di diffusione e flusso massivo. Circolo venoso.
Regolazione della pressione arteriosa.

5 Sistema respiratorio
Anatomia funzionale dell'apparato respiratorio. Meccanica respiratoria. Volumi respiratori. Proprietà dei
gas. Composizione dell'aria alveolare. Quoziente respiratorio. Scambi alveolari e tissutali dei gas
respiratori. Rapporto ventilazione/perfusione. Trasporto nel sangue di ossigeno e anidride carbonica.
Generazione centrale del respiro. Controllo della ventilazione da ossigeno, anidride carbonica e ioni
idrogeno. Ipossie.


6 Sistema renale
Funzioni del nefrone: filtrazione glomerulare. Clearance. Flusso plasmatico renale. Riassorbimento
tubulare. Secrezione tubulare. Regolazione del bilancio del idro-salino. Ormone antidiuretico.
Concentrazione e moltiplicazione a controcorrente. Regolazione del potassio. Regolazione renale ed
extrarenale della calcemia. Regolazione renale dell'equilibrio acido-base.


7 Nutrizione, metabolismo, endocrinologia
Anatomia funzionale del canale alimentare. Fenomeni motori e secretori. La salivazione. Digestione e
assorbimento. Bioenergetica: metabolismo basale e di attività. Cenni di fisiologia dell'ipofisi, della tiroide,
del surrene, delle paratiroidi, del pancreas endocrino e delle gonadi.



8 Fisiologia speciale: apparato stomatognatico
Sensibilità del territorio oro-faciale con particolare riferimento all'innervazione dentale. Vie e centri della
sensibilità trigeminale. Sensibilità gustativa. Meccanica della masticazione. Riflessi dei muscoli
masticatori. Controllo centrale della masticazione.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Koeppen B.M., Stanton B.A. Berne Levy Fisiologia (Edizione 6) Ambrosiana 2010
Barrett K.E., Barman S.M., Boitano S., Brooks L.H. Fisiologia Medica di Ganong (Edizione 13) Piccin 2017
Hall J.E. Guyton e Hall Fisiologia Medica (Edizione 13) edra 2017
Widmaier E.P., Raff H., Strang K.T. Vander Fisiologia (Edizione 2) Ambrosiana 2018

Modalità d'esame

L’esame consiste in una interrogazione orale principalmente sugli argomenti trattati durante le lezioni, prendendo come primario riferimento le nozioni riferite dal docente ma integrate con lo studio dei testi. Fanno parte delle possibili domande d’esame anche gli argomenti presenti nel programma ma che, per qualsiasi motivo, no sono stati affrontati durante le lezioni.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits