Laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare) d.m. 270/04

Cardiopneumopatologia - METODI E TECNICHE DI CIRCOLAZIONE EXTRACORPOREA

Codice insegnamento
4S000259
Docente
Mauro Franzoi
crediti
2
Settore disciplinare
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
PERF LEZ 1A 2 SEM 17-18 dal 5-mar-2018 al 11-mag-2018.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Far conoscere e apprendere la professione del TFCPF e l'inserimento in sala operatoria, apprendimento del funzionamento dei macchinari coinvolti e utilizzati durante l'intervento cardiochirurgico.

Programma

Introduzione alla sala operatoria, spiegazione del TFCPF, openday,check list, emogasanalisi,storia della circolazione extracorporea, componenti della CEC, pompe roller e centrifughe, emofiltrazione, Delta P ossigenatore, allarmi in CEC, Cardioplegia, farmaci nella cardioplegia, utilizzo di macchine recupero sangue, BSA, formula matematica calcolo flusso paziente e emoglobina prevista in CEC, Assistenze di circolo, tipi di cannule, Trapianto di cuore e fegato.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Thomas V. Brogan, M.D. Laurance Lequier, M.D. Roberto Lorusso, M.D., Ph.D. Graeme MacLaren, M.D. Giles Peek, M.D. Extracorporeal Life Support: The ELSO Red Book (Edizione 5) 2017

Modalità d'esame

test a risposta multipla

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits