Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Fisica-statistica medica - STATISTICA MEDICA

Codice insegnamento
4S02595
Docente
Giuseppe Verlato
crediti
6
Settore disciplinare
MED/01 - STATISTICA MEDICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Lezioni 1° semestre 2°- 6° anno dal 2-ott-2017 al 21-dic-2017.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di introdurre lo studente ai principi elementari della ricerca in medicina quantitativa, dove l’oggetto di studio non è un singolo individuo ma un collettivo. In particolare lo studente imparerà a:
• costruire e interpretare una tabella di frequenza a partire dai dati individuali
• rappresentare adeguatamente in forma grafica i dati relativi a un fenomeno biologico
• saper calcolare gli intervalli di riferimento (di normalità) di una variabile biologica
• utilizzare un software (o semplici programmi di calcolo) per il calcolo dei più comuni indici statistici
• saper valutare il rischio relativo associato a una data esposizione
• saper valutare la sensibilità, specificità e valore predittivo di un test diagnostico
• saper effettuare un test per il confronto tra due medie o due proporzioni
• misurare l’effetto di un trattamento e interpretare il suo intervallo di confidenza
• stimare la relazione tra due variabili biologiche mediante un modello di regressione lineare

Programma

• Gli argomenti principali che verranno presentati sono:
• proprietà teoriche delle misurazioni effettuate in ambito biomedico e valutazione della loro precisione, accuratezza sensibilità specificità;
• metodi e tecniche elementari della statistica per descrivere, interpretare e comunicare le informazioni quantitative raccolte su un collettivo umano o di unità sperimentali;
• definizione di probabilità, regole elementari del calcolo della probabilità e loro utilizzo per il calcolo degli eventi attesi;
• valutazione di un test di screening: sensibilità, specificità, valore predittivo positivo e negativo;
• principali modelli probabilistici per la predizione della distribuzione di una variabile biologica in una popolazione o in un collettivo di pazienti (distribuzione binomiale e gaussiana);
• i disegni elementari della ricerca osservazionale e sperimentale (il campionamento casuale e la randomizzazione);
• le principali tecniche inferenziali (intervallo di confidenza e test d’ipotesi) utilizzate al fine di prendere razionalmente decisioni sulla base dell’evidenza sperimentale o osservazionale;
• modelli per l’analisi multivariabile: regressione lineare multipla per lo studio di outcome quantitativi, modello logistico per lo studio di outcome dicotomici, modello di Cox per l’analisi della sopravvivenza.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Norman G, Streiner D Biostatistica: quello che avreste voluto sapere… (Edizione 2) Casa Editrice Ambrosiana, Milano 2015 test con molti approfondimenti
Verlato G, Zanolin ME Esercizi di Statistica Medica, Informatica ed Epidemiologia Libreria Cortina Editrice, Verona 2000 Libro di esercizi
Swinscow TDV, Campbell MJ Le basi della Statistica per scienze bio-mediche Edizioni Minerva Medica S.p.A., Torino 2004 test molto sintetico
Bland M Statistica Medica APOGEO, Milano 2009 9788850327386
Glantz SA Statistica per Discipline Biomediche (Edizione 6) McGraw-Hill 2007 9788838639258

Modalità d'esame

L'esame sarà scritto e verrà effettuato in aula d'Informatica. Nella prima parte dell'esame gli studenti dovranno rispondere a circa 30 domande a scelta multipla tra 5-8 possibili risposte. Nella seconda parta gli studenti dovranno risolvere dei problemi di statistica inferenziale, che comportano il calcolo di intervalli di confidenza e/o l'esecuzione di semplici test statistici; per questo scopo gli studenti avranno a disposizione un computer con un foglio elettronico

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits