Laurea in Ostetricia
(abilitante alla professione sanitaria di ostetrica/o) d.m. 270/04

Assistenza chirurgica ostetrico-ginecologica (2012/2013)

Codice insegnamento
4S000047
Crediti
6
Coordinatore
Massimo Piergiuseppe Franchi

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
CLINICA OSTETRICO-GINECOLOGICA CHIRURGICA NELLE URGENZE E NELLE EMERGENZE 3 MED/47-SCIENZE INFERMIERISTICHE OSTETRICO-GINECOLOGICHE 2°anno 2°semestre Francesca Gaudino
CHIRURGIA OSTETRICO-GINECOLOGICA ED EMERGENZE 2 MED/40-GINECOLOGIA E OSTETRICIA 2°anno 2°semestre Massimo Piergiuseppe Franchi
ANESTESIOLOGIA 1 MED/41-ANESTESIOLOGIA 2°anno 2°semestre Vittorio Schweiger

Obiettivi formativi

Modulo: ANESTESIOLOGIA
-------
Fornire le conoscenze relative alle procedure anestesiologiche in ambito ostetrico-ginecologico, ivi comprese le tecniche antalgiche in travaglio di parto


Modulo: CHIRURGIA OSTETRICO-GINECOLOGICA ED EMERGENZE
-------
--------


Modulo: CLINICA OSTETRICO-GINECOLOGICA CHIRURGICA NELLE URGENZE E NELLE EMERGENZE
-------
Lo studente alla fine del corso deve essere in grado di riconoscere e intervenire in situazioni di urgenze ed emergenze ostetriche e ginecologiche.
Deve inoltre essere in grado di stabilire una scala di priorità di trattamento.

Programma

Modulo: ANESTESIOLOGIA
-------
Anestesia generale: storia dell’anestesia ostetrica, le tecniche moderne di anestesia generale in ambito ostetrico-ginecologico
Il dolore: fisiopatologia e trattamento
Anestesia loco regionale: tecniche e indicazioni


Modulo: CHIRURGIA OSTETRICO-GINECOLOGICA ED EMERGENZE
-------
--------


Modulo: CLINICA OSTETRICO-GINECOLOGICA CHIRURGICA NELLE URGENZE E NELLE EMERGENZE
-------
Definizione di emergenze ed urgenze,il triage ostetrico. La responsabilità dell’ostetrica
Patologie emorragiche Ostetriche e ginecologiche. Lo shock ipovolemico (piano di assistenza). La coagulazione intravascolare disseminata (DIC). Urenze nel periodo dilatante ed espulsivo del parto. Patologie tromboemboliche materne.
Preeclampsie ed eclampsia in gravidanza (piano d’assistenza). Lo shock settico. Urgenze ginecologiche.

Modalità d'esame

Modulo: ANESTESIOLOGIA
-------
Esame scritto, test con risposte a scelta multipla


Modulo: CHIRURGIA OSTETRICO-GINECOLOGICA ED EMERGENZE
-------
---------


Modulo: CLINICA OSTETRICO-GINECOLOGICA CHIRURGICA NELLE URGENZE E NELLE EMERGENZE
-------
scritto seguito da colloquio orale





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits