Laurea in Tecniche di laboratorio biomedico (Rovereto)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico) d.m. 270/04

Corso disattivato non visibile

Scienze fisiche e statistiche (2011/2012)

Codice insegnamento
4S000325
Crediti
7
Coordinatore
Renzo Antolini

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
FISICA APPLICATA A MEDICINA E CHIRURGIA 2 FIS/07-FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA) LEZIONI 1^ anno 2^ semestre Renzo Antolini
STATISTICA MEDICA 1 MED/01-STATISTICA MEDICA LEZIONI 2^ ANNO 2^ SEMESTRE (1° periodo) Roberto De Marco
MISURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE 2 ING-INF/07-MISURE ELETTRICHE E ELETTRONICHE Lez 1anno 1 sem rov Francesco Tessarolo
BIOINGEGNERIA ELETTRONICA 2 ING-INF/06-BIOINGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA Lez 1anno 1 sem rov Giandomenico Nollo

Obiettivi formativi

Modulo: STATISTICA MEDICA
-------
.


Modulo: BIOINGEGNERIA ELETTRONICA
-------
.


Modulo: FISICA APPLICATA A MEDICINA E CHIRURGIA
-------
.


Modulo: MISURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE
-------
Conoscere i principi fondamentali su cui si basa il funzionamento delle principali tecnologie utilizzate nei laboratori biomedici.

Programma

Modulo: STATISTICA MEDICA
-------
.


Modulo: BIOINGEGNERIA ELETTRONICA
-------
.


Modulo: FISICA APPLICATA A MEDICINA E CHIRURGIA
-------
.


Modulo: MISURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE
-------
Programma in forma sintetica (n° 4 righe max):
Presentazione dei principi chimici e fisici alla base del funzionamento delle tecniche e tecnologie impiegate nei laboratori biomedici. Approfondimenti sulle principali tecniche spettrometriche, elettrochimiche e separative.


Programma in forma estesa:

Principi primi per i metodi ottici
Radiazione elettromagnetica
Spettro elettromagnetico
Interazione radiazione materia
Riflessione
Rifrazione
Diffusione (Diffusione di Raylight, Diffusione di Mie, Effetto Tyndall, Turbidimetria, Nefelometria)
Interferenza
Diffrazione
Luminescenza (Fluorescenza molecolare, fosforescenza, fluorescenza atomica, Fluorescenza X, Effetto Auger, Emisione Raman)
Teoria del colore

Spettrofotometria UV-Visibile
Legge di Beer
Assorbanza
Trasmittanza
Sorgenti UV-Vis
Monocromatori
Rivelatori (Cella Fotovoltaica, Fototubo, Fotomoltiplicatore Fotodiodo)
Tipologie di strumenti (Monoraggio, Doppio Ragio, Serie di diodi, Fibra ottica)

Spettrofotometria di assorbimento atomico
Assorbimento e emissione, Principio di Rydeberg
Spettri di assorbimento atomico
Allargamento delle righe spettraliAssorbimento atomico e concentrazione
Strumentazione
Sorgenti (Lampade catodo cavo)
Sistemi di atomizzazione (atomizzazione a fiamma, Fornetto di Massman)

Spettromfotometria di emissione atomica
Assorbimento e emissione, Principio di Rydeberg
Spettrometria di emissione a fiamma
Spettrometria di emissione al plasma (Plasma a corrente continua, Plasma ICP)
Spettrometria di emissione con eccitazione elettrotermica (Arco elettrico, Spark, Glow Discharge)

Principi primi per i metodi elettrochimici
Elettrodi e potenziale di elettrodo (Legge di Nernst)
Celle Galvaniche

Potenziometria
Elettrodi di riferimento
Elettrodi per la misura del pH

Voltammetria e polarografia
Trasferimento di massa e corrente di diffusione
Scansione di potenziale
Il voltammogramma

Conduttimetria
Seconda legge di Ohm
Conduttanza
Costante di cella
Fattori che influenzano la conducibilità specifica (Concentrazione ionica, carica Ionica, velocità di migrazione, temperatura)
Cella conduttimetrica
Conduttimetri

Tecniche separative: Cromatografia
Principi
Gas cromatografia (Fase mobile, Fase stazionaria, Rivelatori)
Cromatografia liquida ad alta risoluzione (Strumentazione, Modalità di separazione, Rivelatori)
Principi di spettrometria di massa

Teniche separative: Elettroforesi
Principi
Fattori che influenzano la separazione (Carica delle particelle, Forma e dimensioni molecolari, forza ionica, pH, temperatura, Intensità di corrente, tensione, tempo di migrazione, Capacità di diffusione, Mezzo di supporto)

Modalita d'esame

Modulo: STATISTICA MEDICA
-------
.


Modulo: BIOINGEGNERIA ELETTRONICA
-------
.


Modulo: FISICA APPLICATA A MEDICINA E CHIRURGIA
-------
.


Modulo: MISURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE
-------
Modalità d’esame: Prova orale.



Testi consigliati:
• Dispense delle lezioni del corso
• Materiale didattico fornito dal docente
• R Cozzi, P Protti, T Ruaro. “Analisi chimica strumentale”. Zanichelli
• A Burlina. “Medicina di laboratorio – Principi di Tecnologia” Tomo I. C.G. Edizioni Medico Scientifiche


Riferimenti del Docente e Ricevimento studenti:
Telefono, Fax , e-mail:
Francesco Tessarolo
Tel: 0461 882775
e-mail: tessaro@science.unitn.it

Giorno e orario:
Su appuntamento previo contatto con il docente

Statistiche per i requisiti di trasparenza (Attuazione Art. 2 del D.M. 31/10/2007, n. 544)

Statistiche esiti
Esiti Esami Esiti Percentuali Media voti Deviazione Standard
Positivi 24.24% 25 2
Respinti --
Assenti 74.24%
Ritirati --
Annullati 1.51%
Distribuzione degli esiti positivi
18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 30 e Lode
0.0% 0.0% 6.2% 0.0% 18.7% 12.5% 12.5% 12.5% 6.2% 12.5% 6.2% 6.2% 6.2% 0.0%

Valori relativi all'AA 2011/2012 calcolati su un totale di 66 iscritti. I valori in percentuale sono arrotondati al numero intero più vicino.





© 2002 - 2014  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits