Laurea in Fisioterapia
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) (verona)

Corso disattivato non visibile

Riabilitazione in età evolutiva (2010/2011)

Codice insegnamento
4S02103
Crediti
6
Coordinatore
Rossella Gaudino

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
NEUROPSICHIATRIA INFANTILE 1,5 MED/39-NEUROPSICHIATRIA INFANTILE LEZIONI 3 ANNO 1 SEMESTRE Franco Pajno Ferrara
PEDIATRIA 1 MED/38-PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA LEZIONI 3 ANNO 1 SEMESTRE Rossella Gaudino
TERAPIA OCCUPAZIONALE 1 MED/48-SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE LEZIONI 3 ANNO 1 SEMESTRE Fosca Franzosi
PSICOMOTRICITÀ 1 MED/48-SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE LEZIONI 3 ANNO 1 SEMESTRE Lucia Mazzi
METODOLOGIA DELLA RIABILITAZIONE IN ETÀ EVOLUTIVA 1,5 MED/48-SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE LEZIONI 3 ANNO 1 SEMESTRE Milena Faedo

Obiettivi formativi

Modulo: NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
-------
Conoscere gli aspetti relativi alla psicologia dello sviluppo.


Modulo: TERAPIA OCCUPAZIONALE
-------
Conoscenze di base sul ruolo del T.O. Integrazione T.O. e Fisioterapista dell’età evolutiva: obiettivi, ambito di intervento. Conoscenza di strumenti, proposte, facilitazioni nelle attività di gioco nella disabilità infantile. Principali scale di valutazione della funzione motoria manipolatoria e dell’autonomia. Conoscenza di base dei principali ausili utilizzati in Riabilitazione Infantile. Definizione di C.A.A. Valutazione di un caso, individuazione di problem solving.


Modulo: PEDIATRIA
-------
Promuovere le conoscenze di base delle principali patologie del neonato, del bambino e dell’adolescente che necessitano di presa in carico riabilitativa


Modulo: METODOLOGIA DELLA RIABILITAZIONE IN ET� EVOLUTIVA
-------
Fornire agli studenti gli strumenti per riconoscere e comprendere i disturbi dello sviluppo neuromotorio del bambino con particolare riferimento alle funzioni motorie.
Teorie di riferimento delle metodiche riabilitative più diffuse.


Modulo: PSICOMOTRICIT�
-------
Prova scritta formativa in itinere con test a risposta multipla e 3/4 domande a risposta aperta.

Prova orale in sessione con discussione sull’elaborazione di un ragionamento clinico (complesso causale/mappa concettuale) in riferimento ad un caso clinico visto dallo studente durante il tirocinio di area ortopedica, analizzato secondo le conoscenze ricevute nel Corso e pre-inviato in forma scritta al docente almeno 20 giorni prima della prova orale.

Programma

Modulo: NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
-------
Conoscere gli elementi di psicologia dello sviluppo, utili alla comprensione e all’interpretazione dei bambini.


Modulo: TERAPIA OCCUPAZIONALE
-------
T.O.:profilo professionale definizione O.M.S.La riabilitazione in età evolutiva ,integrazione con la T.O.
Il fare nel gioco del bambino disabile: setting facilitante, strumenti e materiali. Principali scale di valutazione delle funzioni motorie e dell’autonomia.
Il fare nelle autonomie:concetti generali di ausili secondo lo standard I.S.O. , gli ausili in età evolutiva.
Concetti generali di disabilità, indipendenza , autonomia, accessibilità secondo l’I.C.F.


Modulo: PEDIATRIA
-------
Approccio alla pediatria generale. Assistenza al neonato e al bambino con patologie pediatriche che necessitano la presa incarico riabilitativa.


Modulo: METODOLOGIA DELLA RIABILITAZIONE IN ET� EVOLUTIVA
-------
Evoluzione e sviluppo dei sistemi funzionali del bambino nato a termine e del prematuro.
Principali forme di disabilità motoria nella prima infanzia.
Sviluppo delle capacità di analisi e valutazione delle disabilità infantili anche con esempi da filmati.
Presentazione di scale di valutazione standardizzate più diffuse dello sviluppo infantile.


Modulo: PSICOMOTRICIT�
-------
La storia e l’evoluzione della Psicomotricità. I principi di base della Pratica Psicomotoria in Educazione e Terapia. Il gioco: dal piacere sensomotorio al gioco simbolico. La terapia psicomotoria : indici di osservazione e il setting psicomotorio.
L’atteggiamento professionale dello Psicomotricista.

Modalità d'esame

Modulo: NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
-------
Esame orale.


Modulo: TERAPIA OCCUPAZIONALE
-------
..


Modulo: PEDIATRIA
-------
Esame orale


Modulo: METODOLOGIA DELLA RIABILITAZIONE IN ET� EVOLUTIVA
-------
prova orale


Modulo: PSICOMOTRICIT�
-------
Orale





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits