Laurea in Fisioterapia (Vicenza)
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) d.m. 270/04

Laurea in Fisioterapia (Vicenza) (abilitante alla professione sanitaria di Fisioterapista) D.M. 270/04

Fisioterapia nelle disfunzioni muscolo-scheletriche

Codice insegnamento
4S007308
Crediti
8
Settore disciplinare
-

Obiettivi formativi

Fornire conoscenze di base riguardanti la reumatologia, ortopedia, traumatologia e imaging muscolo scheletrico, terapia fisica strumentale, metodologia e percorsi riabilitativi nei disordini muscolo-scheletrici. MODULO: REUMATOLOGIA Acquisire le conoscenze essenziali per comprendere le principali malattie reumatologiche attraverso: le basi anatomo-funzionali delle strutture osteo-articolari e muscolo-scheletriche, i principi fisiopatologici delle malattie reumatiche, la semeiotica elementare e i principi di diagnostica differenziale, la classificazione, le scale di valutazione e l’epidemiologia delle principali malattie reumatiche specie di quelle più suscettibili di trattamento fisioterapico. MODULO: ORTOPEDIA, TRAUMATOLOGIA E IMAGING MUSCOLO SCHELETRICO Acquisire le conoscenze fondamentali dei principali quadri morbosi dell’apparato muscoloscheletrico di tipo traumatologico e non traumatologico dell’adulto e del bambino e i principi di trattamento chirurgico, incruento di interesse fisioterapico. Acquisire le conoscenze e la comprensione dei principali esami strumentali di imaging utilizzati in clinica e in traumatologia. MODULO: TERAPIA FISICA Acquisire le conoscenze fondamentali riguardanti l’applicazione di energie fisiche a scopo terapeutico in ambito riabilitativo con i relativi principi, evidenze di efficacia e controindicazioni. MODULO: METODOLOGIA DELLA FISIOTERAPIA NEI DISORDINI MUSCOLO SCHELETRICI Eseguire la valutazione funzionale differenziale delle diverse alterazioni strutturali e funzionali in ambito muscolo scheletrico con particolare riguardo a limitazioni dell’articolarità, dolore e stati contrattuali, deficit muscolare, alterazioni delle sensibilità, instabilità articolare, alterazioni posturali, alterazioni del movimento. Conoscere i possibili determinanti delle sopracitate alterazioni e saperli individuare nel singolo paziente, conoscere le possibili conseguenze e costruire le ipotesi di rapporti di causalità a fondamento della diagnosi fisioterapica, conoscere i possibili trattamenti e saper applicare i più semplici. MODULO: PERCORSI RIABILITATIVI NEI DISORDINI MUSCOLO SCHELETRICI Conoscere i percorsi riabilitativi delle principali condizioni muscolo-scheletriche di interesse fisioterapico quali, a titolo di esempio: esiti di chirurgia ortopedico-traumatologica di arto inferiore, superiore e del rachide; lombalgie e cervicalgie; malattie reumatiche. Conoscere e saper applicare i principali indicatori di esito per misurare il miglioramento clinico del paziente.





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits