Laurea in Fisioterapia (Vicenza)
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) d.m. 270/04

Laurea in Fisioterapia (Vicenza) (abilitante alla professione sanitaria di Fisioterapista) D.M. 270/04

Fisioterapia nelle disfunzioni pelviperineali, viscerali e nelle amputazioni

Codice insegnamento
4S007289
Crediti
4
Settore disciplinare
-

Obiettivi formativi

Fornire conoscenze di base riguardanti l’urologia riabilitativa, le malattie vascolari e del trofismo cutaneo, la metodologia della fisioterapia nelle disfunzioni pelviperineali e la metodologia della fisioterapia nelle grandi ustioni, nelle amputazioni e protesiologia. MODULO: UROLOGIA RIABILITATIVA Acquisire le basi teoriche di anatomia, fisiologia e patologia delle disfunzioni del pavimento pelvico dei pazienti neurologici e non, conoscere le principali cause di alterazione dell’apparato genitourinario dirette e correlate (vescica neurologica, incontinenza post gravidica ecc.) e permettere di impostare un percorso diagnostico e terapeutico con particolare riguardo ai trattamenti conservativi. Conoscere i fenomeni dinamici del parto; la motricità e sensorialità del feto, l’eziopatogenesi, diagnosi e terapia del prolasso genitale e dell’incontinenza urinaria. MODULO: MALATTIE VASCOLARI E DEL TROFISMO CUTANEO IN FISIOTERAPIA Conoscere le principali patologie a carico dell’apparato cardiocircolatorio. Conoscere le principali indagini strumentali e di laboratorio utilizzate nella diagnostica vascolare. Illustrare indicazioni, ruoli e obiettivi degli interventi riabilitativi, le ricadute sulla qualità della vita della persona con patologie vascolari, con riferimento al percorso riabilitativo. MODULO: METODOLOGIA DELLA FISIOTERAPIA NELLE DISFUNZIONI PELVIPERINEALI Conoscere le disfunzioni pelvi perineali e le strategie riabilitative specifiche atte al superamento e/o alla gestione del problema prioritario. Valutare il paziente con disfunzione perineale, eseguire esame obiettivo perineale, individuare problemi fisioterapici, obiettivi generali e specifici. Pianificare l’intervento riabilitativo. MODULO: METODOLOGIA DELLA FISIOTERAPIA NELLE GRANDI USTIONI, NELLE AMPUTAZIONI E PROTESIOLOGIA Conoscere gli aspetti sistematici, fisiopatologici e sintomatici relativi a condizioni che beneficiano e richiedono interventi fisioterapici e riabilitativi nell’ambito dell’area critica ed in particolare i pazienti gravemente ustionati o sottoposti ad amputazioni con relative competenze in ambito protesico.





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits