Laurea interateneo in Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro (Trento - ex sede Ala)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro) d.m. 270/04

Prevenzione dei rischi ed educazione alla sicurezza negli ambienti di lavoro (2019/2020)

Codice insegnamento
4S006095
Crediti
8
Coordinatore
Francesco Torre

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
TECNICHE DI PRIMO SOCCORSO 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE TPALL 1° ANNO 2° SEMESTRE Michele Bertagnolli
IGIENE INDUSTRIALE 2 MED/42-IGIENE GENERALE E APPLICATA TPALL 1° ANNO 2° SEMESTRE Graziano Maranelli
MEDICINA DEL LAVORO, RISCHIO CHIMICO E TOSSICOLOGIA INDUSTRIALE 2 MED/44-MEDICINA DEL LAVORO TPALL 1° ANNO 2° SEMESTRE Michele Tommasini
LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO 1 MED/50-SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE TPALL 1° ANNO 2° SEMESTRE Claudio Puccini
FONDAMENTI DI SICUREZZA SUL LAVORO 2 MED/50-SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE TPALL 1° ANNO 2° SEMESTRE Francesco Torre

Obiettivi formativi

Viene proposto agli studenti un inquadramento ampio sui rischi professionali in ambito industriale con particolare attenzione al rischio chimico e alla necessità degli approfondimenti tossicologici associati. Lo studente è inoltre introdotto ai problemi del primo soccorso. MODULO FONDAMENTI DI SICUREZZA SUL LAVORO Obiettivi formativi: Fornire agli studenti le nozioni e le conoscenze introduttive inerenti la sicurezza e la salute nei luoghi e negli ambienti di lavoro. Illustrare i contenuti normativi, tecnici e professionali che fondano e regolamentano gli aspetti inerenti la salute e la sul sicurezza sul lavoro. A completamento del percorso didattico, gli studenti saranno in grado di circoscrivere la norma di rifermento in funzione dello scenario assegnato, comprendendo e valutando la situazione descritta in funzione della norma in materia di salute e sicurezza sul lavoro. MODULO IGIENE INDUSTRIALE Obiettivi formativi: Lo studente deve acquisire conoscenze relative: ai principi e ai metodi della igiene industriale, nell’ambito più ampio dell’approccio all’igiene del lavoro e alla tutela della salute nell’ambiente di lavoro; al ruolo dell’igiene industriale nei processi di valutazione del rischio e all’applicazione appropriata del monitoraggio ambientale; ai metodi di campionamento, misura e valutazione dei principali fattori di rischio chimici, fisici e biologici (ad esclusione delle radiazioni); agli standard di valutazione (valori limite, valori di riferimento, livelli d’azione); ai principi della ventilazione, della illuminazione e del microclima nei luoghi di lavoro MODULO LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO Obiettivi formativi: Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base relative alla normativa tecnico-giuridica riguardante i luoghi di lavoro e di consentire di verificare con un approccio sistematico le problematiche pratiche relative all’oggetto d’indagine. MODULO MEDICINA DEL LAVORO, RISCHIO CHIMICO E TOSSICOLOGIA INDUSTRIALE Obiettivi formativi: Gli obiettivi formativi generali del corso sono centrati sui principi della prevenzione primaria. Vengono inquadrati i principali aspetti della Tossicologia Industriale. Lo studente viene introdotto al problema della manipolazione dei prodotti chimici discutendo le basi per acquisire le principali informazioni tossicologiche. MODULO TECNICHE DI PRIMO SOCCORSO Obiettivi formativi: da definire

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
M. Persiani-M. D'Onghia Fondamenti di diritto della previdenza sociale (Edizione 2) Giappichelli 2018 9788892105232
L. Pozzoli, U. Maugeri Igiene industriale. Campionamento. Gas, vapori, polveri. La Goliardica Pavese, Pavia 1986
B. Marchesini Igiene industriale. Guida alla valutazione e controllo dei rischi fisici, chimici e biologici in ambiente di lavoro II edizione, Maggioli Editore, Rimini 1999
ALESSIO L. APOSTOLI P. MANUALE DI MEDICINA DEL LAVORO E IGIENE INDUSTRIALE Per Tecnici della Prevenzione (Edizione 1) Piccin Nuova Libraria 2009
Docente del corso Materiale didattico: slides delle lezioni e articoli suggeriti nel programma 2020
Kerry Gardiner, J. Malcolm Harrington Occupational Hygiene (Edizione 3) Blackwell 2005
Lorenzo Alessio, Giuliano Franco e Francesco Tomei TRATTATO DI MEDICINA DEL LAVORO PICCIN 2015 978-88-299-2708-1
M. D'Apote - A. Oleotti Manuale per l'applicazione del D.Lgs. 81/2008 Epc 2017




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits