Laurea in Fisioterapia (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) d.m. 270/04

Fisioterapia nelle disfunzioni muscolo-scheletriche (2019/2020)

Codice insegnamento
4S007308
Crediti
8
Coordinatore
Simone Cecchetto

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
TERAPIA FISICA 1 MED/34-MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA FISIO VR 2A1S Alessandro Picelli
PERCORSI RIABILITATIVI NEI DISORDINI MUSCOLO-SCHELETRICI 1 MED/34-MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA FISIO VR 2A1S Marialuisa Gandolfi
METODOLOGIA DELLA FISIOTERAPIA NEI DISORDINI MUSCOLO-SCHELETRICI 2 MED/48-SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE FISIO VR 2A1S Simone Cecchetto
ORTOPEDIA, TRAUMATOLOGIA E IMAGING MUSCOLO-SCHELETRICO 3 MED/33-MALATTIE APPARATO LOCOMOTORE FISIO VR 2A1S Eugenio Vecchini
REUMATOLOGIA 1 MED/16-REUMATOLOGIA FISIO VR 2A1S Domenico Biasi

Obiettivi formativi

Fornire conoscenze di base riguardanti la reumatologia, ortopedia, traumatologia e imaging muscolo scheletrico, terapia fisica strumentale, metodologia e percorsi riabilitativi nei disordini muscolo-scheletrici.

MODULO: REUMATOLOGIA Acquisire le conoscenze essenziali per comprendere le principali malattie reumatologiche attraverso: le basi anatomo-funzionali delle strutture osteo-articolari e muscolo-scheletriche, i principi fisiopatologici delle malattie reumatiche, la semeiotica elementare e i principi di diagnostica differenziale, la classificazione, le scale di valutazione e l’epidemiologia delle principali malattie reumatiche specie di quelle più suscettibili di trattamento fisioterapico.

MODULO: ORTOPEDIA, TRAUMATOLOGIA E IMAGING MUSCOLO SCHELETRICO Acquisire le conoscenze fondamentali dei principali quadri morbosi dell’apparato muscoloscheletrico di tipo traumatologico e non traumatologico dell’adulto e del bambino e i principi di trattamento chirurgico, incruento di interesse fisioterapico. Acquisire le conoscenze e la comprensione dei principali esami strumentali di imaging utilizzati in clinica e in traumatologia.

MODULO: TERAPIA FISICA Acquisire le conoscenze fondamentali riguardanti l’applicazione di energie fisiche a scopo terapeutico in ambito riabilitativo con i relativi principi, evidenze di efficacia e controindicazioni.

MODULO: METODOLOGIA DELLA FISIOTERAPIA NEI DISORDINI MUSCOLO SCHELETRICI Eseguire la valutazione funzionale differenziale delle diverse alterazioni strutturali e funzionali in ambito muscolo scheletrico con particolare riguardo a limitazioni dell’articolarità, dolore e stati contrattuali, deficit muscolare, alterazioni delle sensibilità, instabilità articolare, alterazioni posturali, alterazioni del movimento. Conoscere i possibili determinanti delle sopracitate alterazioni e saperli individuare nel singolo paziente, conoscere le possibili conseguenze e costruire le ipotesi di rapporti di causalità a fondamento della diagnosi fisioterapica, conoscere i possibili trattamenti e saper applicare i più semplici.

MODULO: PERCORSI RIABILITATIVI NEI DISORDINI MUSCOLO SCHELETRICI Conoscere i percorsi riabilitativi delle principali condizioni muscolo-scheletriche di interesse fisioterapico quali, a titolo di esempio: esiti di chirurgia ortopedico-traumatologica di arto inferiore, superiore e del rachide; lombalgie e cervicalgie; malattie reumatiche. Conoscere e saper applicare i principali indicatori di esito per misurare il miglioramento clinico del paziente.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Alessandro Zati, Alessandro Valent Terapia fisica. Nuove tecnologie in Medicina Riabilitativa. (Edizione 2) Edizioni Minerva Medica 2017 9788877119070
Robert Manske, Brent Brotzman La riabilitazione in ortopedia (Edizione 3) edra masson 2014 978-0-323-05590-1
F. Grassi, U. Pazzaglia, G. Pilato, G. Zatti Manuale di Ortopedia e Traumatologia (Edizione 2) Elsevier 2012 ISBN 978-8-821-43252-1




© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits