Laurea in Ostetricia
(abilitante alla professione sanitaria di ostetrica/o) d.m. 270/04

Assistenza chirurgica ostetrico-ginecologica (2019/2020)

Codice insegnamento
4S000047
Crediti
6
Coordinatore
Massimo Piergiuseppe Franchi

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
CLINICA OSTETRICO-GINECOLOGICA CHIRURGICA NELLE URGENZE E NELLE EMERGENZE 3 MED/47-SCIENZE INFERMIERISTICHE OSTETRICO-GINECOLOGICHE 2° ANNO 2° Semestre Marina Carfagna
Emanuela Cassin
CHIRURGIA OSTETRICO-GINECOLOGICA ED EMERGENZE 2 MED/40-GINECOLOGIA E OSTETRICIA 2° ANNO 2° Semestre Massimo Piergiuseppe Franchi
ANESTESIOLOGIA 1 MED/41-ANESTESIOLOGIA 2° ANNO 2° Semestre Katia Donadello

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire allo studente le basi culturali per comprendere i concetti di urgenza e di emergenza, conoscere le principali situazioni di urgenza/emergenza nell’ambito ostetrico ginecologico ed essere in grado di riconoscere e intervenire in tali situazioni. Lo studente sarà inoltre guidato a comprendere alcuni principi del risk management e della sicurezza del paziente; sarà inoltre posta l’attenzione sul lavoro in equipe, negli aspetti e contesti più rilevanti.

Modulo Chirurgia ostetrico-ginecologica ed emergenze: Il corso è volto a fornire agli Studenti le conoscenze necessarie per la gestione delle principali situazioni di urgenza emergenza ostetrico ginecologica, anche attraverso l’utilizzo di algoritmi clinici da applicare in particolare nelle emergenza intrapartum, onde fornire appropriata assistenza nelle condizioni cliniche ad alto rischio. Vengono presentati e discussi filmati di casi reali e interventi chirurgici eseguiti in emergenza (audit) al fine di trasferire la conoscenza teorica nella pratica clinica e migliorare l’assistenza ostetrico ginecologica in emergenza.

Modulo Clinica ostetrico- ginecologica chirurgica nelle urgenze e nelle emergenze parte 1 e 2: L’obiettivo del modulo è di far acquisire allo Studente le conoscenze necessarie per comprendere i principali quadri clinici di urgenze-emergenze in ambito ostetrico ginecologico; al termine del corso lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di riconoscere e intervenire in situazioni di urgenze ed emergenze ostetriche e ginecologiche. In particolare dovrà: descrivere e riconoscere i quadri clinici di patologia ginecologica di più frequente riscontro, conoscere le modalità di gestione di eventuali urgenze ostetriche sia sul piano clinico che organizzativo; dovrà inoltre acquisire conoscenze relative al campo di azione dell’ostetrica e a quello delle figure professionali del team, sia rispetto alle abilità tecniche che alle non tecniche. Il corso fornirà inoltre le conoscenze per comprendere ed identificare le scelte alla base dei processi decisionali (Triage e situazioni di emergenza) e per conoscere alcuni concetti di base del risk management nell’ottica della promozione di una cultura della sicurezza.

Modulo Anestesiologia: Il modulo si pone l’obiettivo di fornire le conoscenze relative alle procedure anestesiologiche in ambito ostetrico-ginecologico, comprese le tecniche antalgiche in travaglio di parto.





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits