Laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche - Bolzano

Metodologie didattiche e tutoriali - MODELLI DI APPRENDIMENTO DALL'ESPERIENZA

Codice insegnamento
4S000456
Docente
Gertraud Girardi Battisti
crediti
2
Settore disciplinare
M-PED/01 - PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
BOLZANO
Periodo
LMSIO BZ 1° ANNO 2° SEMESTRE dal 15-apr-2019 al 30-giu-2019.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso fornisce agli studenti i concetti base dei modelli di apprendimento dall’esperienza favorendo una comprensione e valutazione critica dei modelli.
CONOSCENZE:
• Delineare le teorie dell’apprendimento collegandole con le fasi storiche
• Delineare l’approccio psicologico della percezione: criteri biologici, criteri biografici, criteri che hanno come riferimento il proprio ruolo, criteri di sintesi e di transfer
• Delineare i modelli di apprendimento dall’esperienza, i loro autori e stabilire le connessioni del contesto storico
• Delineare i punti di forza e i punti critici die vari modelli
• Delineare i processi di apprendimento equilibrazione, assimilazione e accomodamento descritti da Jean Piaget
• Delineare il modello conoscitivo del learning cycle di David Kolb
• Delineare l’approccio centrato sulla persona di Carl Rogers e l’importanza del concetto per l’apprendimento dall’esperienza.
• Delineare il concetto di Ruth Cohn TCI, l’interazione centrata sul tema.
• Modello di apprendimento del neurobiologo Gerhard Roth e l’importanza della personalità

ABILITÀ
• Riflettere autonomamente i contenuti delle lezioni
• Distinguere e connettere i vari modelli e definire punti di forza e criticità
• Conettere 2 modelli e elaborare conessioni e distinzioni
• Collegare i contenuti con il proprio percorso formativo e processi di apprendimento


Programma

PROGRAMMA
Il corso tratterà i seguenti temi:
• L’approccio psicologico della percezione: criteri biologici, criteri biografici, criteri che hanno come riferimento il proprio ruolo, criteri di sintesi e di transfer
• L’approccio psicologico all’emozione ed il ruolo dell’emozione per l’apprendimento
• Modelli di apprendimento dall’esperienza:
• Il modello di apprendimento di Jean Piaget
• Il modello di apprendimento di David Kolb
• Il modello di apprendimento di Carl Rogers
• Il modello di apprendimento di Ruth C. Cohn
• Il concetto di apprendimento di Gerhard Roth e l’importanza dell’emozione e della motivazione
Metodi didattici:
Gli incontri in aula prevedono l’utilizzo di lezioni frontali (con slide), analisi di filmati, discussioni di gruppo, e riflessioni individuali e di gruppo.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
DI NUBILIA Renato, FEDELI Monica L' esperienza: quando diventa fattore di formazione e di sviluppo. Dall'opera di David A. Kolb alle attuali metodologie experiental learning Pensa Multimedia Ed 2010

Modalità d'esame

Modalità d’esame
Requisito di accesso all’esame: Gli studenti elaborano un „portfolio“ scrivendo dopo ogni lezione una riflessione sulla tematica che è stata trattata.

Caratteristiche dell’esame:
L’obiettivo della prova d’esame consiste nel verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati.
L’esame scritto consiste in una prova scritta con domande aperte
Durante le lezioni vengono presentati degli esempi di domande.
La valutazione del portfolio fa parte del voto finale

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits