Laurea in Tecniche di laboratorio biomedico (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico) d.m. 270/04

Diritto e organizzazione dei servizi sanitari - PSICOLOGIA DEI GRUPPI E DELLE ORGANIZZAZIONI SOCIALI

Codice insegnamento
4S000292
Docente
Maria Romano
crediti
1
Settore disciplinare
M-PSI/01 - PSICOLOGIA GENERALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Lezioni 2 Semestre TLB dal 4-mar-2019 al 3-mag-2019.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire i principali elementi teorici e applicativi relativi alla psicologia dei gruppi e delle organizzazioni, con particolare attenzione alle dinamiche della comunicazione e allo stress lavorativo.

Programma

Mappa delle competenze del tecnico di laboratorio biomedico, in particolare, analisi delle competenze trasversali.
La comunicazione: definizioni, pragmatica della comunicazione umana (cinque assiomi della comunicazione), prossemica, stili di comportamento, intelligenza emotiva, ascolto attivo e comunicazione empatica.
Il gruppo: il concetto di gruppo, tipologie di gruppi, gruppo di lavoro e lavoro di gruppo, team building, fenomeni strutturali di gruppo (status, ruoli, leader e leadership, norme), fenomeni dinamici (coesione, conformità, devianza, conflitto).
L’organizzazione: cultura e clima organizzativo, benessere organizzativo, stress (definizione, sindrome generale di adattamento, eustress, distress, stressor, il ruolo delle caratteristiche individuali), locus of control, coping, problem solving, rischi psicosociali nelle organizzazioni (burnout, mobbing).

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Quaglino G.P., Casagrande S., Castellano A. Gruppo di lavoro - Lavoro di gruppo Cortina 1992
Docente del corso Materia didattico presentato a lezione 2019
WatzlawickP., Beavin J.H., Jackson D.D. Pragmatica della comunicazione umana Astrolabio 1978

Modalità d'esame

Esame scritto (4 domande aperte).
Obiettivo della prova è l’accertamento delle conoscenze acquisite e delle capacità di ragionamento dello studente.
La prova scritta riguarda potenzialmente tutti gli argomenti del programma svolto durante le lezioni e dei materiali di studio consegnati.



Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits