Laurea in Infermieristica (Trento)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Metodologie di intervento nella comunita' - INFERMIERISTICA IN SALUTE MENTALE

Codice insegnamento
4S000083
Docente
Marta Parolin
crediti
1
Settore disciplinare
MED/45 - SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
TRENTO
Periodo
INF TN - 3° anno 2° sem dal 1-feb-2019 al 29-mar-2019.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso intende offrire chiavi di lettura di base per la conoscenza del fenomeno malattia mentale e di tutte le parti coinvolte e a vario titolo interessate: il malato e la sua famiglia, i gruppi di cura e le reti formali e informali presenti e possibili, le istituzioni e i cittadini tutti.
In particolare, attraverso l’analisi di casi saranno approfondite alcune manifestazioni della malattia mentale ed il contributo dell’infermiere, parte integrante del gruppo di cura, nell'accompagnare la persona malata e la sua famiglia in un cammino di rilancio della propria vita al di là del disturbo mentale.

Programma

La rete territoriale dei servizi psichiatrici per acuti e riabilitativi

Lo stigma e le conseguenze sulla persona con disturbo mentale e sulla famiglia

Modalità di valutazione dei bisogni nelle persone con disturbo/disagio psichiatrico

Approccio relazionale e assistenziale alla persona ed alla famiglia nelle principali situazioni di disagio/disturbo psichico in fase acuta e di stabilizzazione, stato d’ansia, psicosi, depressione, rischio di suicidio, eccitamento maniacale

Approccio al paziente aggressivo
Accertamento del rischio e prevenzione dei comportamenti aggressivi. La contenzione in Psichiatria

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Vincenzo Raucci, Giovanni Spaccapeli Fondamenti di infermieristica in salute mentale (Edizione 1) Maggioli Editore 2013 9788838783562
Barelli P, Spagnolli E Nursing di Salute Mentale Carocci editore, Roma 2004

Modalità d'esame

Esame scritto con quesiti a risposta multipla e domande a risposta aperta
Le domande sono formulate proponendo casi su cui ragionare, per verificare la conoscenza/lo studio, per verificare la comprensione degli argomenti.

Riflessione individuale con domande guida rispetto al fenomeno dell'aggressività (materiale e spiegazioni fornite durante i primi incontri)

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits