Laurea in Infermieristica (Legnago)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Infermieristica clinica in area materno-infantile - ASSISTENZA OSTETRICA

Codice insegnamento
4S000115
Docente
Alessandra Campo
crediti
1
Settore disciplinare
MED/47 - SCIENZE INFERMIERISTICHE OSTETRICO-GINECOLOGICHE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
INF LE - 3° anno 2° sem dal 11-mar-2019 al 14-mag-2019.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Alla fine del corso lo studente sarà in grado di:
Capire l'importanza della sorveglianza della salute materno e fatale e le principali patologie che possono insorgere durante i 3 trimestri.
Conoscere le principali dinamiche del travaglio/parto/secondamento, le piu' comuni complicanze di questi stadi, e come garantire, in collaborazione con l'ostetrica, la nascita di un neonato sano e in buone condizioni, tenendo in considerazione della sicurezza e delle esigenze della madre/coppia.
Sara' in grado di intervenire in caso di complicanze durante il post partum e il puerperio
Conoscerà le strategie per favorire e sostenere l'allattamento al seno.
Saprà' assistere la donna operata di isterectomia e tumore ovarico, tenendo presente le ricadute sulla sua vita sessuale e riproduttiva
lo studente inoltre sarà in grado di effettuare corretta assistenza alla donna e al neonato durante il parto extra ospedaliero avendo nel corso approfondito le nozioni di assistenza al parto e secondamento fisiologico.

Programma

1- IL PRIMO E SECONDO TRIMESTRE
• FECONDAZIONE ANNIDAMENTO
• LE PRINCIPALI MODIFICHE CHE AVVENGONO IN GRAVIDANZA
2- IL TERZO TRIMESTRE
• LA GRAVIDANZA FISIOLOGICA E LE PRINCIPALI PATOLOGIE CHE POSSONO INSORGERE (DIABETE,
IPERTENSIONE,PREECLAPSIA,IUGR,PATOLOGIE DEL LA....)
3- TRAVAGLIO, PARTO
• IL PERIODO DILATANTE
• IL CONTENIMENTO DEL DOLORE
• IL PERIODO ESPULSIVO
• LA NASCITA (APGAR, , IL PELLE A PELLE)
• IL SECONDAMENTO
• IL PARTO OPERATIVO
• ASSISTENZA AL TC
• ASSISTENZA AL PARTO EXTRAOSPEDALIERO
• LE EMERGENZE OSTETRICHE
• ASSISTENZA AL NEONATO SANO E CURA DEL MONCONE
5- IL POST PARTUM E IL PUERPERIO FISIOLOGICO E LE POSSIBILI COMPLICANZE
• IL MANCATO DISTACCO DELLA PLACENTA
• LE EMORRAGIE
• ASSISTENZA INFERMIERISTICA ALLA PUERPERA NEI GIORNI DI DEGENZA
• ASSISTENZA A DONNA CON TC
• LA DEPRESSIONE
• IL DOLORE NEL PUERPERIO E SUA GESTIONE
7- ALLATTAMENTO AL SENO
• STRATEGIE PER FAVORIRE E SOSTENERE L'ALLATTAMENTO AL SENO
• I BENEFICI DEL LM
• SUPPORTO ALLE DONNE CHE DECIDONO DI NON ALLATTARE
8- ASSISTERE LA PZ SOTTOPOSTA AD INTERVENTO IN AMBITO OSTETRICO GINECOLOGICO
• EXCURSUS SUI PRINCIPALI INTERVENTI IN GINECOLOGIA
• ASSISTERE LA DONNA OPERATA DI ISTERECTOMIA
• ASSISTERE LA PAZIENTE CON TUMORE
• SUPPORTO EMOTIVO IN QUESTI INTERVENTI CHE HANNO RICADUTE E GROSSO IMPATTO SULLA DONNA
(PERDITA DELLA FUNZIONE RIPRODUTTIVA)

Bibliografia:
lo studente potrà utilizzare un testo di sua scelta di ostetricia/ginecologia.
Dispensa a cura della docente.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Miriam Guana et. al La disciplina ostetrica (Edizione 2) Mc Graw Hill 2011
Valle A., Bottino S., Meregalli V., Zanini A. Manuale di sala parto [presentazione di C. Mangioni, D. Pecorari] Edi Ermes Milano 1992 ISBN 88-70

Modalità d'esame

Esame scritto con quesiti a risposta multipla e domande aperte

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits