Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Scienze propedeutiche alla professione medica - SCIENZE UMANE

Codice insegnamento
4S02599
Docente
Cristina Lonardi
crediti
2
Settore disciplinare
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Lezioni 1° semestre 2°- 6° anno dal 1-ott-2018 al 21-dic-2018.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il principale obiettivo del corso sarà quello di introdurre gli studenti e le studentesse di medicina agli approcci adottati dalle scienze sociali nello studio dei fenomeni inerenti la salute, la malattia e la medicina.
Il corso intende inoltre proporre uno sguardio ampio sui temi in oggetto per orientare i partecipanti a considerare che salute e malattia sono questioni che possono essere lette secondo diverse matrici culturali e da punti di vista sia macrosociali sia microsociali.
Obiettivo formativo del corso sarà presentare alcuni dei fondamenti epistemologici e teorici della sociologia della salute per permettere agli studenti e alle studentesse di elaborare una interpretazione anche sociologica per affrontare le problematiche sociali e relazionali della persona malata e della sua rete di riferimento, sviluppando una capacità di lettura della malattia di tipo multidimensionale entro cornici di riferimento micro e macro sociali.

Programma

Dimensioni socio-antropologiche di salute e malattia.
Determinanti sociali di salute: micro e macro prospettive di analisi.
Interazioni cultura/salute – cultura/malattia: le rappresentazioni sociali della salute e della malattia, la loro incidenza sulla qualità di vita delle persone e sul contesto sociale generale.
La dimensione soggettiva dei vissuti di malattia (e salute): l'incidenza delle dimensioni socio-antropologiche di salute e malattia, il supporto sociale (esiti positivi e negativi).

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Lonardi C. Diseguaglianze sociali di salute: lo stigma «Salute e società» , vol. x, n. 3 2011 Franco Angeli 2011
Umberson D. Family Status and Health Behaviours: Social Control as a Dimension of Social Integration, Journal of Health and Social Behaviour, 28, 3: 306-319 American Sociological Association 1987 Durante le lezioni saranno date indicazioni sulle parti dell'articolo da considerare. Il numero delle pagine segnalate è comprensivo di bibliografia.
Di Nicola P. “Il ruolo delle reti sociali primarie nel controllo della malattia e protezione della salute”, in Donati P. (a cura di), Manuale di sociologia sanitaria, La Nuova Italia Scientifica 1987 Durante le lezioni saranno date indicazioni sulle parti di questo capitolo di libro da considerare.
August K.J., Sorkin D. Marital Status and Gender Differences in Managing a Chronic Illness: The Function of Health Related Social Control, Social Science and Medicine, 71,10: 1831-1838 2010 Durante le lezioni saranno date indicazioni sulle parti dell'articolo da considerare. Il numero delle pagine segnalate è comprensivo di bibliografia.
August K.J., Kelly C.S., Markey C.N. Marriage, Romantic Relationship and Health, Encyclopedia of Mental Health, 3: 46-52 2016 Il numero delle pagine segnalate è comprensivo di bibliografia.
Lonardi C. in (a cura di) Pagnotta F., Ecologia della rete. Per una sostenibilità delle relazioni on line Raccontare il corpo nel web: tra supporto sociale e paradossi. (Edizione 1) Erikson. Trento. 2018 9788859015598 Durante le lezioni saranno date indicazioni sulle parti di questo capitolo di libro da considerare.
Umberson D., Crosnoe R., Reczeck C. Social Relationship and Health Behaviour Across Life Course, Annual Review of Sociology 36,1:139-157 2010 Durante le lezioni saranno date indicazioni sulle parti dell'articolo da considerare. Il numero delle pagine segnalate è comprensivo di bibliografia.
Schwartzer C., Buchwald P. Social Support, Encyclopedia of Applied Psychology, 3: 435-441 2004
Lepore S.J. Social Support, Encyclopedia of Human Behavior, 493-496 2012
Editoriale What is health? The ability to adapt, The Lancet, 373: 781. 2009

Modalità d'esame

L’esame sarà scritto. La prova si comporrà di domande a risposta preordinata e di domande che prevedono brevi rispo-ste aperte/narrative. Le domande saranno inerenti ai temi delle lezioni ed ai testi indicati in programma. La verifica ri-guarda: la comprensione dei principali concetti affrontati nel corso; la capacità di analizzare criticamente le tematiche proposte a lezione.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits