Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Patologia sistematica I - EMATOLOGIA

Codice insegnamento
4S01150
Docenti
Mauro Krampera, Fabrizio Vinante
crediti
3
Settore disciplinare
MED/15 - MALATTIE DEL SANGUE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Lezioni 1° semestre 2°- 6° anno dal 1-ott-2018 al 21-dic-2018.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il Corso si propone di fornire le linee guida fondamentali per la comprensione delle basi fisiopatologiche, della sistematica e dei percorsi diagnostici delle malattie ematologiche, al fine di trasmettere allo studente i capisaldi nozionistici e metodologici sui quali si articolano i giudizi e le decisioni del medico. Pertanto gli obiettivi del Corso possono essere dettagliati come segue:
- contribuire alla formazione di una cultura generale medico-biologica che consenta, sia nelle fasi successive del corso che nella futura pratica professionale, di assimilare nuove conoscenze e nuove esperienze;
- diagnosticare la patologia ematologia che è alla portata del medico pratico
- riconoscere o almeno sospettare e avviare tempestivamente allo specialista la patologia ematologica che esorbita dalle sue capacità di intervento.

Programma

- Il sangue (metodi di indagine, embriogenesi, emopoiesi, emocateresi)
- le anemie (classificazione, quadro clinico e diagnosi differenziale)
- approccio alle malattie oncoematologiche
- leucemie acute
- mielodisplasie, neoplasie secondarie e complicanze dei trattamenti
- malattie mieloproliferative croniche
- malattie linfoproliferative croniche leucemiche
- gammopatie monoclonali, mieloma
- disordini dell’emostasi
- il trapianto di cellule staminali ematopoietiche

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
S. Tura LEZIONI DI EMATOLOGIA 6° edizione - Società Editrice Esculapio, Bologna 2015
Castoldi G. e Liso V Malattie del sangue e degli organi emopoietici (Edizione 4) McGraw-Hill 2014

Modalità d'esame

Colloquio orale. Lo studente sarà interrogato su almeno uno/due argomenti nell’ambito dell'Ematologia. Il voto in trentesimi contribuirà alla media aritmetica assieme ai voti degli esaminatori delle altre discipline per determinare il voto finale complessivo.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits