Bachelor's degree in Cardiocirculatory Physiopathology and Cardiovascular Perfusion Techniques (national qualification)

Epidemiology, Medical Statistics, Hygiene and Occupational medicine (2018/2019)

Course code
4S000245
Credits
8
Coordinator
Marco Ferdeghini

Teaching is organised as follows:
Unit Credits Academic sector Period Academic staff
SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO 1 MED/44-OCCUPATIONAL MEDICINE Lezioni 2 Semestre PERF Cecilia Arici
EPIDEMIOLOGIA E STATISTICA SANITARIA 2 MED/01-MEDICAL STATISTICS Lezioni 2 Semestre PERF Lucia Cazzoletti
METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA E IGIENE APPLICATA 2 MED/42-HYGIENE AND PUBLIC HEALTH Lezioni 2 Semestre PERF Silvia Majori
METODI IGIENICO PREVENTIVI E PRINCIPI DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA 2 MED/45-NURSING Lezioni 2 Semestre PERF Stefano Bernardelli
RADIOPROTEZIONE 1 MED/36-IMAGING AND RADIOTHERAPY 1° ANNO 2° Semestre CLO Marco Ferdeghini

Learning outcomes

Obiettivo di questo insegnamento è quello di fornire allo studente il possesso delle conoscenze specifiche e dei modelli di comportamento corretti riguardo alla epidemiologia e alla prevenzione delle principali malattie infettive e cronico degenerative attinenti alla professione, acquisire specifica conoscenza, consapevolezza e comprensione circa i rischi occupazionali, le modalità di sorveglianza sanitaria, le norme radio protezionistiche da applicare correttamente durante l’attività lavorativa, in stretta osservanza della legislazione sulla tutela della salute, sulla sicurezza sui luoghi di lavoro e sull’impiego delle radiazioni ionizzanti in ambiente sanitario nella salvaguardia dei pazienti, dei lavoratori e della popolazione generale. Inoltre lo studente apprenderà concetti fondamnetali di statistica medica utili per interpretare e comunicare dati della ricerca biomedica e/o o epidemiologica.

MODULO EPIDEMIOLOGIA E STATISTICA SANITARIA Obiettivi formativi: Il corso copre i concetti fondamentali della statistica medica, in particolare la statistica descrittiva, e un’introduzione alla statistica inferenziale, ai concetti di verifica d’ipotesi e intervalli di confidenza. Inoltre il corso presenta anche i concetti base dell’epidemiologia, illustrando prevalenza, incidenza e le misure di associazione. Alla fine del corso gli studenti dovrebbero essere in grado di: • descrivere i dati, per mezzo di misure di tendenza centrale e di variabilità; • interpretare e comunicare in modo appropriato le informazioni riguardanti un collettivo di unità sperimentali o pazienti, raccolte nell’ambito di una ricerca clinica o epidemiologica in relazione a fenomeni biomedici; • saper costruire ed interpretare una rappresentazione grafica di sintesi dei dati raccolti; • conoscere e utilizzare le principali misure di frequenza e di associazione in campo epidemiologico; • comprendere i fondamenti dell’inferenza statistica per a) interpretare correttamente il significato degli intervalli di confidenza di un parametro (media, proporzione); b) comprendere l’utilizzo e interpretare il livello di significatività (p-value); • riuscire a interpretare i risultati statistici presenti nella letteratura medica. Sebbene siano presentate anche formule e metodi computazionali, una particolare attenzione sarà dedicata all’interpretazione dei dati.

MODULO METODI IGIENICO PREVENTIVI E PRINCIPI DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA Obiettivi formativi: il corso copre i principali concetti rispetto alle teorici dell’assistenza evolutiva anche in chiave epistemologica, teoria dei bisogni e scale di valutazione. Inoltre vengono descritti concetti quali antisepsi, sepsi, disinfezione e sterilizzazione e descritti i vari metodi chimici e fisici per raggiungere tali obiettivi, inoltre sono spiegati concetti chiave quali i dispositivi di protezione individuale (DPI) a seconda del livello di rischiosità del lavoratore. Alla fine del corso gli studenti dovrebbero essere in grado di: * descrivere le principali teorie infermieristiche; 6 * descrivere i principali metodi igienico preventivi; * conoscere i DPI;

MODULO METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA E IGIENE APPLICATA Il corso deve fornire allo studente il possesso delle conoscenze specifiche e dei modelli di comportamento corretti riguardo alla epidemiologia e alla prevenzione delle principali malattie infettive e cronico degenerative attinenti alla professione.

MODULO RADIOPROTEZIONE Obiettivi formativi: Obiettivo di questo modulo è quello di permettere agli studenti alla fine del corso utilizzando le conoscenze di fisica e di biologia di conoscere e comprendere le norme radio protezionistiche in base alle disposizioni di legge in materia. Le unità di misura delle radiazioni, gli strumenti di misura in materia di radioprotezione dei lavoratori, le procedure per evitare l'esposizione esterna e la contaminazione interna, gli effetti biologici delle radiazioni ionizzanti, l’applicazione della radio protezione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro.

MODULO SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO Obiettivi formativi: •Il corso intende far acquisire allo studente conoscenza e comprensione di base in tema di prevenzione, tutela e promozione e gestione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. •Lo studente acquisirà, anche attraverso esempi tratti dal campo, conoscenza e comprensione di base sui principi generali di medicina del lavoro, valutazione del rischio, sorveglianza sanitaria, giudizio di idoneità, legislazione specifica, prevenzione primaria, secondaria e terziaria, con riferimento a differenti tipologie di rischio lavorativo (ad esempio, chimico, fisico, biologico, ergonomico, organizzativo e psicosociale, infortunistico). •Attenzione sarà dedicata a far acquisire allo studente conoscenze e comprensione circa prerogative e ruoli delle varie figure e strutture deputate alla prevenzione nei luoghi di lavoro. •Focus specifico sarà far acquisire specifica conoscenza, consapevolezza e comprensione circa i rischi occupazionali, le modalità di sorveglianza sanitaria e la legislazione per la tutela della salute e sicurezza dei tecnici di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare.

Reference books
Author Title Publisher Year ISBN Note
Docente: Dott.ssa Cecilia Arici Materiale didattico fornito dal docente durante il corso 2019
Verlato G, Zanolin ME Esercizi di Statistica Medica, Informatica ed Epidemiologia Libreria Cortina Editrice, Verona 2000
Glantz SA Statistica per Discipline Biomediche (Edizione 6) McGraw-Hill 2007 9788838639258
Dancey CP, Reidy JG, Rowe R Statistica per le scienze mediche Piccin Nuova Libraria S.p.A. 2016 978-88-299-2765-4
Auxilia F, Pontello M “Igiene e Sanità Pubblica: I fondamenti della Prevenzione” PICCIN - PADOVA 2011 978-88-299-2069-3
Craven R.F., Hinrle C.J Principi fondamentali dell’assistenza infermieristica. (Edizione 2) Casa Ed. Ambrosiana, Milano 2004 8840812768




© 2002 - 2019  Verona University
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistics  |  Credits