Bachelor's degree in Dental Hygiene (Rovereto)


Teaching is organised as follows:
Unit Credits Academic sector Period Academic staff
ANATOMIA UMANA 2 BIO/16-HUMAN ANATOMY Lezioni 1 Semestre CLID ROV Carlo Zancanaro
ISTOLOGIA 2 BIO/17-HISTOLOGY Lezioni 1 Semestre CLID ROV Raffaella Mariotti
FISIOLOGIA UMANA 2 BIO/09-PHYSIOLOGY not yet allocated Enrico Tam

Learning outcomes

L’insegnamento si propone di fornire le conoscenze di base riguardanti l’istologia, l'anatomia e la fisiologia umana di tutti gli apparati, perché lo studente comprenda l'organizzazione e il funzionamento del corpo umano.

MODULO ANATOMIA UMANA Obiettivi formativi: Acquisire competenze di anatomia umana normale di tutti gli apparati. Acquisire la capacità di descrivere l’organizzazione strutturale del corpo umano dal livello macroscopico a quello microscopico, in condizioni di salute e di conoscere le caratteristiche morfologiche essenziali dei sistemi, degli apparati, degli organi, dell’organismo umano, nonché i loro principali correlati morfo-funzionali.

MODULO FISIOLOGIA UMANA Obiettivi formativi: Il corso di fisiologia si prefigge di fornire agli studenti le conoscenze di base per comprendere il funzionamento del corpo umano, dei suoi meccanismi omeostatici di base. Si parte riprendendo alcuni concetti di fisiologia cellulare che sono funzionali alla comprensione della comunicazione tra le cellule all’interno dei tessuti. Si passa poi alla fisiologia degli organi e degli apparati, considerandone sia gli aspetti funzionali che regolatori atti al mantenimento dell’omeostasi. Il corso si propone di fornire allo studente gli strumenti per capire e prevedere gli aggiustamenti omeostatici che servono per la sopravvivenza dell’individuo, spingendoli al ragionamento e stimolandone la curiosità.

MODULO ISTOLOGIA Obiettivi formativi: L’insegnamento di Istologia è finalizzato ad offrire allo studente un quadro chiaro e aggiornato delle cellule dell'organismo umano e della loro organizzazione morfo-funzionale nei differenti tessuti, in particolar modo del dente. Tali conoscenze sono propedeutiche ed indispensabili al prosieguo del curriculum didattico. Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di: 1) Riconoscere e descrivere dal punto di vista strutturale la cellula, assegnando a ciascuna componente la sua specifica funzione; 2) comprendere il concetto di differenziamento cellulare e correlare le differenze morfologiche e strutturali dei diversi tipi cellulari con le rispettive attività funzionali; 3) riconoscere e descrivere i principali tessuti dell’organismo umano, enfatizzando la comprensione del significato funzionale di ciascun aspetto morfologico osservato.

Syllabus

------------------------
MM: ANATOMIA UMANA
------------------------
Morphological characteristics with functional correlates of: 1. Cardiovascular and lymphatic apparatuses (heart, coronary vessels, pericardium, blood vessels, lymphatic vessels, lymphoid organs) 2. Respiratory apparatus (airways and lung, pleura) 3. Urinary system (kidney, urinary tract). 4. Digestive apparatus (alimentary tract, liver, pancreas, salivary glands).
------------------------
MM: ISTOLOGIA
------------------------
1) Cytology: • Structure and function of the plasma membrane (transport, ion channels and receptors) • Structure of the nucleus, the nucleolus and nuclear membrane • Structure and function of the following cytoplasmic organelles: endoplasmic reticulum,Golgi complex, mitochondria, ribosomes, lysosomes. • Mitosis and meiosis • Notes on cell differentiation 2) Histology • epithelial tissue • cytological features • exocrine glands: classification and their cytological features • endocrine glands: cytological characters • Muscle tissue: • skeletal muscle • heart muscle • smooth muscle • Nervous tissue: • cytological characters of the neuron • myelin sheaths • the neuroglia cells • synapses • Mesenchymal tissues (connective tissues in the broadest sense): • Blood and lymph • Connective tissue: Adipose tissue • cartilage tissues: • hyaline cartilage • elastic cartilage • fibrous cartilage • Bone tissues: • Bone non-lamellar • Bone lamellar • membranous and chondral ossification • Blood Tissue and blood cells • Red blood cells • White blood cells • platelets • plasma • hematopoietic tissue 3) Tooth tissues: • Tooth Enamel • Dentin • Cement • Pulp • ligament and alveolar bone
------------------------
MM: FISIOLOGIA UMANA
------------------------

Assessment methods and criteria

------------------------
MM: ANATOMIA UMANA
------------------------
Multiple choice questions. Five answers, one correct. Correct answer, 1 point; wrong/missing answer, 0 points.
------------------------
MM: ISTOLOGIA
------------------------
The exam is written and includes the use of multiple choice questions (5 replies to each question of which only one is correct). The questions are 20 For each correct question it is assigned a point and there are no penalties for wrong answer. Half of correct questions determines sufficiency. In case of doubt in the preparation of the candidate, the teacher can convoke the student and check his preparation orally
------------------------
MM: FISIOLOGIA UMANA
------------------------

Reference books
Author Title Publisher Year ISBN Note
Zaccheo e Pestarino Citologia, Istologia, Anatomia Microscopica Pearson 2013
Seeley Anatomia e cenni di Anatomia Microscopica Istologia Fisiologia (Edizione 3) Idelson-Gnocchi srl Sorbona, Napoli 2014
Adamo S, Carinci M, Molinaro P, Siracusa GS, Stefanini M, Ziparo E Istologia di V. Monesi (Edizione 5) Piccin, Padova 2002
Anthony L. Mescher Junqueira Istologia Testo e Atlante, VI Edizione Italiana a cura di Ubaldo Armato, Anna Chiarini, Ilaria Pierpaola Dal Prà, Raffaella Pacchiana. (Edizione 6) PICCIN 2012 978-88299-2166-9




© 2002 - 2020  Verona University
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistics  |  Credits