Laurea in Infermieristica (Bolzano)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Infermieristica clinica in area medica (2018/2019)

Codice insegnamento
4S000100
Crediti
8
Coordinatore
Silvia Vincenzi

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
MALATTIE CARDIOVASCOLARI 1 MED/11-MALATTIE DELL'APPARATO CARDIOVASCOLARE INF BZ - 2° anno 1° sem Mariantonietta Cicoira
INFERMIERISTICA CLINICA MEDICA 2 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE INF BZ - 2° anno 1° sem Silvia Vincenzi
PNEUMOLOGIA 1 MED/10-MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO INF BZ - 2° anno 1° sem Andreas Marseiler
MEDICINA INTERNA 2 MED/09-MEDICINA INTERNA INF BZ - 2° anno 1° sem Roberto Cemin
ONCOLOGIA MEDICA 1 MED/06-ONCOLOGIA MEDICA INF BZ - 2° anno 1° sem Sara Pilotto
MALATTIE INFETTIVE 1 MED/17-MALATTIE INFETTIVE INF BZ - 2° anno 1° sem Martha Augschiller

Obiettivi formativi

------------------------
MM: MALATTIE CARDIOVASCOLARI
------------------------
Imparare a riconoscere gli elementi distintivi della cardiopatia ischemica acuta e cronica; acquisire le conoscenze di base sui fattori di rischio cardiovascolari, la genesi dell'aterosclerosi e i concetti fondamentali di prevenzione cardiovascolare primaria e secondaria. Riconoscere un ECG normale, riconoscere le principali alterazioni di un ECG patologico.
------------------------
MM: INFERMIERISTICA CLINICA MEDICA
------------------------
L’insegnamento si focalizza sull’assistenza ai pazienti con problemi medici cronici in fase di stabilità e instabilità (scompenso cardiaco, IMA e angina, BPCO e Asma). L’approccio considera i contenuti e modalità assistenziali per attivare specifici comportamenti di autocura considerando che la maggior parte dei pazienti con malattia cronica vivono a domicilio e il tempo di ospedalizzazione è molto breve. I problemi del paziente saranno affrontati considerando la loro evoluzione, la valutazione del paziente ragionata e la scelta di interventi assistenziali basati sulle evidenze , appropriatezza e bisogni del paziente . L’instabilità/riacutizzazione sarà affrontata con un protocollo assistenziale. Sarà considerato l’impatto e vissuto della malattia sulla vita del paziente e sulla famiglia ed esplorati gli aspetti di riabilitazione e palliativi rispetto ai sintomi nello stadio avanzato (es dispnea). Questo Insegnamento si costruisce sulle conoscenze del 1° anno di infermieristica (valutazione del respiro, significato e segni/sintomi dell’ipossia, dispnea, principi di O2terapia; principi di nursing, vigilanza), di fisiologia, fisiopatologia e patologia generale. I contenuti sono collegati ai due moduli successivi di educazione terapeutica e infermieristica della comunità per il trend di dimissione precoce e necessità di supporto al momento della dimissione
------------------------
MM: PNEUMOLOGIA
------------------------
Fornire le principali informazioni su: fisiopatologia, diagnostica, indicazioni gestionali, informazioni educative e consigli di terapia, nelle principali malattie respiratorie. In particolare, sono trattati i seguenti: Bronchopneumopatia cronica ostruttiva, asma bronchiale, insufficienza respiratoria, polmonite, pleurite, ossigenoterpia, ventilazione non invasiva, riabilitazione polmonare. Concentrandosi su alcune tecniche diagnostiche ed esami correlati, quali: broncoscopia, toracoscopia, test delle funzioni respiratorie, analisi del gas ematico, monitoraggio e registrazione del polso ossimetria, test allergici, test di provocazione bronchiale. Cercando di stimolare un processo di correlazione tra fisiopatologia e manifestazioni cliniche di ogni patologia, della conseguente indicazione a test diagnostici, e accenni di terapia; sottolineando l'importanza educativa verso il paziente da parte del personale infermieristico
------------------------
MM: MEDICINA INTERNA
------------------------

------------------------
MM: ONCOLOGIA MEDICA
------------------------
Il corso si svolgerà perseguendo 4 obiettivi sostanziali: • Conoscere i principi dell'Oncologia Medica e delle Cure Palliative. • Conoscere la principale sintomatologia d'organo delle neoplasie e le relative procedure diagnostiche. • Conoscere gli obiettivi dei trattamenti, e le strategie specifiche (principi di chemioterapia, radioterapia, terapie a bersaglio molecolare). • Conoscere la rete assistenziale e saper indirizzare il paziente nella sede più adatta. In dettaglio, l’insegnamento si focalizza sull’assistenza ai pazienti con problemi medici cronici in fase di stabilità e instabilità (scompenso cardiaco, IMA e angina, BPCO e Asma). L’approccio considera i contenuti e le modalità assistenziali per attivare specifici comportamenti di autocura considerando che la maggior parte dei pazienti con malattia cronica vivono a domicilio e il tempo di ospedalizzazione è molto breve. I problemi del paziente saranno affrontati considerando la loro evoluzione, la valutazione del paziente ragionata e la scelta di interventi assistenziali basati sulle evidenze, appropriatezza e bisogni del paziente. L’instabilità/riacutizzazione sarà affrontata con un protocollo assistenziale. Sarà considerato l’impatto e vissuto della malattia sulla vita del paziente e sulla famiglia ed esplorati gli aspetti di riabilitazione e palliativi rispetto ai sintomi nello stadio avanzato (es dispnea). Questo Insegnamento si costruisce sulle conoscenze del 1° anno di infermieristica (valutazione del respiro, significato e segni/sintomi dell’ipossia, dispnea, principi di O2terapia; principi di nursing, vigilanza), di fisiologia, fisiopatologia e patologia generale. I contenuti sono collegati ai due moduli successivi di educazione terapeutica e infermieristica della comunità per il trend di dimissione precoce e necessità di supporto al momento della dimissione.
------------------------
MM: MALATTIE INFETTIVE
------------------------

Programma

------------------------
MM: MALATTIE CARDIOVASCOLARI
------------------------
Cardiopatia ischemica acuta e cronica. Fattori di rischio cardiovascolari. Prevenzione cardiovascolare primaria e secondaria. Cardiologia interventistica. ECG normale e patologico.
------------------------
MM: INFERMIERISTICA CLINICA MEDICA
------------------------
Assistenza notturna e il rumore: peculiarità nella valutazione e osservazione dei pazienti durante a notte, la sorveglianza, problemi che più facilmente si manifestano durante la notte. La gestione assistenziale dei principali problemi collegati ai problemi o aree di vigilanze collegati a problemi cardiovascolari (cardiopatia ischemica e scompenso cardiaco) e respiratori (BPCO) Contenuti autocura: riconoscimento instabilità, dieta, controllo peso, assunzione dei farmaci, attività fisica e interventi per ridurre affaticamento e non tolleranza all’attività fisica Ipossia acuta e cronica Dispnea acuta e cronica e ostruzione/stasi bronchiale (la gestione della dispnea cronica e terminale sarà affrontata in infermieristica della cronicità e cure palliative ) Riposo a letto come prescrizione terapeutica Disequilibrio dei liquidi e indicatori Assistere ed addestrare la persona con OTLT a lungo termine Parametri del bilancio idrico standard e significato rispetto alle diverse situazioni cliniche La gestione assistenziale (sorveglianza e cure assistenziali) dell'instabilità clinica Valutazione e primo approccio al dolore toracico Casi e situazioni assistenziali “assistenziali ed educativi” su persona affetta scompenso cardiaco, angina e infarto, da BPCO e asma
------------------------
MM: PNEUMOLOGIA
------------------------
CLAUDIANA - PROGRAMMA 2018-2019 ITALIANO Cenni di fisiologia e fisiopatolgia respiratoria Valutazione Funzionale Respiratoria : spirometria pletismografia diffusione Insufficienza Respiratoria acuta e cronica; emogasnalisi Ossigenoterapia acuta e a lungo termine Ventiloterapia in semiintensiva e domiciliare Prevenzione e lotta al fumo Broncopneumopatia cronica ostruttiva: sintomi fenotipi diagnosi terapia educazione Asma bronchiale : sintomi fenotipi diagnosi terapia educazione Concetto di Allergia ed Intolleranza Tests allergologici Test di provocazione bronchile specifica ed aspecifica Registrazione del Peak Flow Meter Infezioni polmonari e pleuriche (polmoniti, pleuriti, asceso polmonare, empiema) Terapia della BPCO asma polmoniti Terapie inalative Cenni di microbiologia e Terapia antibiotica
------------------------
MM: MEDICINA INTERNA
------------------------

------------------------
MM: ONCOLOGIA MEDICA
------------------------
• Biologia dei tumori: principali teorie/conoscenze sulla natura ed eziologia del cancro e fattori di rischio. • Stadiazione e fattori prognostici: significato di stadiazione e di prognosi della malattia neoplastica e implicazioni nell’approccio al malato. • Principi di terapia dei tumori: strategie dell’integrazione terapeutica. • La terapia medica dei tumori: farmaci chemioterapici, ormonoterapia, modificatori della risposta biologica (immunoterapia), nuovi farmaci e nuove modalità terapeutiche, terapia del dolore oncologico.
------------------------
MM: MALATTIE INFETTIVE
------------------------

Modalità d'esame

------------------------
MM: MALATTIE CARDIOVASCOLARI
------------------------
Scritto (quiz a risposta multipla)
------------------------
MM: INFERMIERISTICA CLINICA MEDICA
------------------------
10 domande a risposta chiusa 3 domande risposta aperta La risposta esatta ad almeno 6 domande chiuse permette la correzione delle domande aperte. La valutazione è unica, in caso di insufficienza va ripetuto l'intero modulo (domande chiuse e domande aperte).
------------------------
MM: PNEUMOLOGIA
------------------------
Test a scelta multipla: domande che prevedono la scelta tra 4 risposte di cui una sola corretta
------------------------
MM: MEDICINA INTERNA
------------------------

------------------------
MM: ONCOLOGIA MEDICA
------------------------
Esame scritto.
------------------------
MM: MALATTIE INFETTIVE
------------------------

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Anna Brugnolli, Luisa Saiani Medicina e infermieristica un approcio di cure integrate (Edizione 1) Idelson Gnocchi 2017 9788879476379
Saiani L, Brugnolli A Trattato Cure Infermieristiche Idelson Gnocchi 2014
Massini R, Longhi C, Marchetti P, Passeretti F, Recine U Medicina interna (Edizione 4) McGraw -Hill, Milano 2009 883861654X
joachim lorenz checkliste pneumologie XXL  
Dennis L. Kasper, Eugene Braunwald, Anthony Fauci, Stephen Hauser, Dan Longo, J. Larry Jameson Harrison - Principi di Medicina Interna.2 voll. (Edizione 19) McGraw-Hill, Milano 2015
Associazione Italiana Oncologia Medica Linee Guida 2018
Angelo Raffaele Bianco, Sabino De Placido, Giampaolo Tortora e Pierfranco Conte Oncologia Clinica 2/ed (Edizione 2) McGraw-Hill Education (Italy) srl 2016 9788838639845
M.P. Fantini, L. Dall'Olio, G. Fabbri, F. Bravi Igiene e Sanità Pubblica. Appunti sui temi della Epidemiologia, delle Malattie Infettive, delle Vaccinazioni e della prevenzione Esculapio 2012
Moroni M, Esposito R, Antinori S Malattie Infettive (Edizione 8) Edra- Masson 2014 882143690X
G. BORGIA, G.B. GAETANO, G. ANGARANO, E. CONCIA MALATTIE INFETTIVE per Studenti e Medici di Medicina Generale (Edizione 1) IDELSON GNOCCHI 2015




© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits