Laurea in Infermieristica (Trento)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Metodologie di intervento nella comunita' (2018/2019)

Codice insegnamento
4S000083
Crediti
6
Coordinatore
Luisa Saiani

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
INFERMIERISTICA DI COMUNITA' 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE INF TN - 3° anno 2° sem Luisa Saiani
INFERMIERISTICA IN SALUTE MENTALE 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE INF TN - 3° anno 2° sem Marta Parolin
SOCIOLOGIA DELLA FAMIGLIA 1 SPS/07-SOCIOLOGIA GENERALE INF TN - 3° anno 2° sem Francesco Miele
PSICOLOGIA DEI GRUPPI 2 M-PSI/01-PSICOLOGIA GENERALE INF TN - 3° anno 2° sem Alba Civilleri
PSICHIATRIA 1 MED/25-PSICHIATRIA INF TN - 3° anno 2° sem Corrado Barbui

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di offrire agli studenti conoscenze e riflessioni su come la comunità nelle sue diverse forme e declinazioni affronta i bisogni sanitari e sociali e si organizza per intervenire.
Gli obiettivi educativi sono:
- conoscere il contributo delle scienze psicosociali per comprendere le dinamiche dei gruppi e i mutamenti della famiglia
- comprendere i processi dinamici e strutturali dei gruppi con particolare riferimento ai gruppi nei contesti lavorativi
- comprendere come avvengono i processi decisionali nei gruppi e le possibili distorsioni
- comprendere il mutamento della struttura e della relazioni familiari nelle società multiculturali
- analizzare come la società reagisce e si organizza per gestire le patologie psichiatriche e l’assistenza alle persone e alle famiglie nelle più frequenti situazioni di disagio psichico
- sviluppare metodologie di intervento infermieristico domiciliare, cogliendone le peculiarità operative e relazionali
L’insegnamento si articola nei seguenti moduli:
- infermieristica di comunità
- sociologia della salute e della famiglia
- psicologia dei gruppi
- infermieristica in salute mentale
- psichiatria
per un totale di 6 crediti.

Programma

Il programma verterà su:
- processi dinamici e decisionale dei gruppi di lavoro
-reti formali e informali di assistenza nel welfare
-modelli di famiglia nelle società multiculturali
-psicopatologie e semeiotica psichiatrica
-approccio relazionale e assistenziale alla persona e alla famiglia con disagio psichico in fase acuta e di stabilizzazione
-metodologie di intervento nell’infermieristica domiciliare
-dimissione pianificata e continuità delle cure

Modalità d'esame

L’esame consiste in due prove scritte riferite rispettivamente al blocco dei tre moduli psicologia dei gruppi, infermieristica di comunità, sociologia della salute e della famiglia e al blocco relativo a psichiatria e infermieristica in salute mentale. Le prove sono costituite prevalentemente da domande aperte e alcune domande chiuse a risposta multipla, finalizzate ad accertare le conoscenze apprese e la capacità dello studente di applicarle a situazioni/casi paradigmatici dell’esercizio professionale dell’infermiere. È necessario raggiungere un livello sufficiente nei contenuti relativi a tutti e i cinque moduli.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Saiani L, Brugnolli A Trattato Cure Infermieristiche Idelson Gnocchi 2014
Vincenzo Raucci, Giovanni Spaccapeli Fondamenti di infermieristica in salute mentale (Edizione 1) Maggioli Editore 2013 9788838783562
Barelli P, Spagnolli E Nursing di Salute Mentale Carocci editore, Roma 2004
Tatarelli Manuale di psichiatria e salute mentale per le lauree sanitarie Piccin 2009 9788829919628




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits