Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

La sclerosi multipla e le malattie demielizzanti del snc: dalla diagnostica alla terapia  (Corso Elettivo)

Codice insegnamento
4S004787
Docente
Massimiliano Calabrese
Coordinatore
Massimiliano Calabrese
crediti
1
Settore disciplinare
MED/26 - NEUROLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Corsi elettivi 1° semestre dal 8-ott-2018 al 21-dic-2018.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

La Sclerosi Multipla è una malattia neurodegenerativa demielinizzante, cioè con lesioni a carico del sistema nervoso centrale; è una delle più frequenti patologie invalidanti del giovane adulto; si contano quasi 180 casi per 100.000 abitanti, con una spesa diretta e indiretta di oltre 200.000.000 di Euro all'anno nel solo Veneto. Moltissime sono poi le altre patologie demielinizzanti che entrano in diagnosi differenziale con la Sclerosi Multipla.
Il corso si pone come obiettivo quello di fornire un aggiornamento approfondito sulle ultime conoscenze nel campo della Sclerosi Multipla e delle altre principali malattie demielinizzanti del SNC (Neuromielite ottica, Encefalomielite Acuta Disseminata etc.).
Il corso avrà un livello avanzato.
Verranno trattati i seguenti temi:
- Aspetti diagnostici della Sclerosi Multipla e la sua diagnosi differenziale con particolare riguardo all'uso delle neuroimmagini e della valutazione neuropsicologica
- Patogenesi con particolare attenzione alle ultime scoperte in campo neuropatologico
- Principali disturbi clinici con particolare attenzione ai disturbi cognitivi
- Monitoraggio del paziente
- Trattamenti con particolare attenzione alle ultime terapie disponibili
- Saranno presentati alcuni casi clinici al fine di favorire l'interattività.

Programma

Verranno trattati i seguenti temi:
- Aspetti diagnostici della Sclerosi Multipla e la sua diagnosi differenziale con particolare riguardo all'uso delle neuroimmagini e della valutazione neuropsicologica
- Patogenesi con particolare attenzione alle ultime scoperte in campo neuropatologico
- Principali disturbi clinici con particolare attenzione ai disturbi cognitivi
- Monitoraggio del paziente
- Trattamenti con particolare attenzione alle ultime terapie disponibili
- Saranno presentati alcuni casi clinici al fine di favorire l'interattività.

Modalità d'esame

Idoneità basata sulla frequenza
19 e 26 novembre dalle ore 17.30 alle 19.00
Auletta di Neuropatologia, Neurologia B, settimo piano lotto A
Raccomandato anno 5° e 6° Medicina

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits