Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Endocrinologia ginecologica  (Corso Elettivo)

Codice insegnamento
4S01927
Docente
Paolo Moghetti
Coordinatore
Paolo Moghetti
crediti
1
Settore disciplinare
MED/13 - ENDOCRINOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Corsi elettivi 2° semestre dal 18-feb-2019 al 31-mag-2019.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si prefigge di fornire agli studenti del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia gli strumenti teorici e pratici per approfondire alcuni aspetti dell'endocrinologia (amenorree, iperandrogenismi, diabete gestazionale) che si collocano a cavallo tra le competenze dell'endocrinologo e quelle del ginecologo e che per questo motivo vengono spesso trattati in maniera incompleta nei corsi ufficiali di entrambe le discipline.
Queste forme patologiche sono estremamente comuni e interessano almeno il 10% della popolazione femminile in età fertile. Inoltre, hanno implicazioni di vario tipo e che vanno oltre i problemi strettamente funzionali, coinvolgendo qualità di vita, capacità di procreare e, in epoche successive della vita, potenziale aumento del rischio cardiovascolare.
Obiettivi specifici del corso sono i seguenti:
- conoscere la fisiologia e la fisiopatologia delle alterazioni del ciclo mestruale, da cause ipotalamo-ipofisarie, funzionali ed organiche, e da cause ovariche, con particolare attenzione alla sindrome dell'ovaio policistico e alle sue molteplici implicazioni cliniche, con cenni sugli aspetti terapeutici;
- conoscere la fisiologia dell'unità pilo-sebacea, i meccanismi alla base degli irsutismi e gli strumenti diagnostici applicabili in queste condizioni, con cenni sulle possibili strategie terapeutiche;
- approfondire la conoscenza del diabete gestazionale, delle sue implicazioni per la madre e per il feto e degli strumenti di screening e di diagnosi, con cenni sulle modalità terapeutiche.
Le conoscenze propedeutiche auspicate sono quelle generali di endocrinologia e malattie del metabolismo, di farmacologia e di ginecologia e ostetricia. In ogni caso possono accedere al corso solo gli studenti del secondo triennio.

Programma

1. Fisiopatologia del ciclo mestruale: fisiologia del ciclo riproduttivo femminile, patologie causa di alterazioni del ciclo mestruale, indagini utili alla interpretazione dell’origine di queste alterazioni.
2. Fisiopatologia dell’iperandrogenismo femminile. Cause e manifestazioni dell’eccesso di androgeni nella donna. Diagnostica dell’iperandrogenismo. Cenni di terapia dell’iperandrogenismo.
3. La sindrome dell’ovaio policistico (PCOS). Criteri di diagnosi, epidemiologia, fisiopatologia, implicazioni mediche immediate e potenziali sequele a distanza. Cenni sulle possibili strategie terapeutiche.
4. Casi clinici di disfunzione mestruale e/o iperandrogenismo. Discussione interattiva dell’iter diagnostico appropriato.
5. Casi clinici di disfunzione mestruale e/o iperandrogenismo. Esperienza clinica pratica ambulatoriale.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Shlomo Melmed, Ronald Koenig, Clifford Rosen, Richard Auchus, Allison Goldfine Williams Textbook of Endocrinology (Edizione 14) Elsevier 2019 9780323555968

Modalità d'esame

IDONEITÀ SULLA BASE DELLA FREQUENZA

DATE E ORARIO: 27 FEBBRAIO; 6-13-20 MARZO 2019 - ORE 17:30-19:00 (+2 ore di internato individuale)
Aula I Lente Didattica per le lezioni del 27 febbraio 6 e 13 marzo;
Aula G Lente Didattica per la lezione del 20 marzo.

ANNO RACCOMANDATO. 4°,5°,6°

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits