Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Fisiologia I e biofisica (2018/2019)

Codice insegnamento
4S01154
Crediti
10
Coordinatore
Giancarlo Tassinari
Settore disciplinare
BIO/09 - FISIOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano

Pagine collegate al corso



L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti
Lezioni di Fisiologia I 9 Lezioni 1° semestre 2°- 6° anno Giancarlo Tassinari
Esercitazioni di Fisiologia I 1 Lezioni 1° semestre 2°- 6° anno Giuseppe Busetto
Luigi Cattaneo
Enrico Tam

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Fornire le conoscenze di Fisiologia e Biofisica utili alla professione medica.

Programma

• comprendere i meccanismi fisico-chimici e le basi molecolari dei processi fisiologici cellulari fondamentali quali la polarizzazione elettrica della membrana a riposo, la genesi del potenziale d’azione (eccitabilità), la comunicazione fra cellule a mezzo di sinapsi, la contrazione muscolare, la trasduzione di stimoli fisiologici in segnali elettrici da parte delle cellule recettoriali dei sistemi sensoriali
• descrivere le basi fisiche della circolazione e della respirazione
• saper spiegare i processi fisiologici, siano essi relativi a singole cellule, organi od apparati, in termini delle appropriate leggi fisiche e chimiche
• conoscere la fisiologia degli apparati cardio-circolatorio e respiratorio
• comprendere i meccanismi di regolazione nervosa ed umorale di detti apparati ed il loro coordinamento nell'esecuzione di compiti specifici quali l'omeostasi del mezzo interno, la regolazione della gettata cardiaca e della pressione arteriosa, la regolazione chimica del respiro e dell'equilibrio acido-base, l'esecuzione dell'esercizio muscolare
• conoscere i valori dei principali parametri fisiologici cardio-circolatori e respiratori dell'uomo sano.

Modalità d'esame

Colloquio orale. Lo studente sarà interrogato su ciascuno dei tre argomenti principali (Fisiologia delle membrane eccitabili e muscolo scheletrico, Fisiologia cardiocircolatoria, Fisiologia respiratoria), con una domanda da ciascuno di tre esaminatori o due domande da ciascuno di due, secondo le disponibilità. Ogni esaminatore proporrà un voto in trentesimi che darà luogo a una media aritmetica

Testi di riferimento
Attività Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Lezioni di Fisiologia I Koeppen B.M., Stanton B.A. Berne Levy Fisiologia (Edizione 6) Ambrosiana 2010
Lezioni di Fisiologia I Conti Fisiologia Medica (Edizione 2) Ediermes 2010
Lezioni di Fisiologia I Grassi Negrini Porro Fisiologia Umana (Edizione 1) Poletto 2015
Lezioni di Fisiologia I Hall J.E. Guyton e Hall Fisiologia Medica (Edizione 13) edra 2017
Esercitazioni di Fisiologia I Kandel e coll. Principi di Neuroscienze (Edizione 4) Ambrosiana 2015 9788808184450

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits