Laurea in Igiene dentale (Rovereto - ex sede Ala)
(abilitante alla professione sanitaria di igienista dentale) d.m. 270/04

Parodontologia e tecniche di igiene dentale (2017/2018)

Codice insegnamento
4S000299
Crediti
10
Coordinatore
Giorgio Lombardo

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
TECNICHE DI IGIENE ORALE MECCANICA 3 MED/50-SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE CLID ROV 2 ANNO 1 SEM Francesca Baccini
ERGONOMIA APPLICATA 2 MED/28-MALATTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE CLID ROV 2 ANNO 1 SEM Massimo Albanese
PARODONTOLOGIA 5 MED/28-MALATTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE Vedi pagina del modulo Vedi pagina del modulo

Obiettivi formativi

------------------------
MM: TECNICHE DI IGIENE ORALE MECCANICA
------------------------
Il corso si propone di educare criticamente lo studente alla raccolta dei dati clinici del cavo orale, ai protocolli di rimozione meccanica dei depositi duri e molli con la strumentazione meccanica e con polishing e air-polishing
------------------------
MM: ERGONOMIA APPLICATA
------------------------
Il corso si propone di fornire gli elementi conoscitivi di base in ambito di ergonomia in ambito odontoiatrico, di project management in ambito sanitario, di prevenzione delle patologie professionali.
------------------------
MM: PARODONTOLOGIA
------------------------
------------------------ MM: Parodontologia 1 ------------------------ Obiettivo del corso è la conoscenza dell’anatomia e della funzione del parodonto nonché delle principali patologie da cui è affetto frequentemente nella popolazione ------------------------ MM: Parodontologia 2 ------------------------ Fornire le conoscenze necessarie per la comprensione dell’evoluzione della malattia parodontale e fornire un quadro complessivo per agevolare l’approccio terapeutico corretto. Particolare attenzione è dedicata alla prevenzione e al trattamento non chirurgico

Programma

------------------------
MM: TECNICHE DI IGIENE ORALE MECCANICA
------------------------
• Gli strumenti di base per l’igienista dentale: specchietto, la siringa aria-acqua, sonde da esplorazione, sonde parodontali • La raccolta dei dati per la cartella clinica dell’igienista dentale: anamnesi medica e odontoiatrica, esame obiettivo del cavo orale, la compilazione della cartella clinica e della cartella parodontale. • Il consenso informato al trattamento • Indici epidemiologici e diagnostici: placca, sanguinamento, perdita di attacco, … • Il sondaggio parodontale; materiali e metodiche. • Ablazione meccanica del tartaro: strumenti sonici, ultrasonici, inserti, modalità d’azione, metodiche di utilizzo • Polishing e air-polishing: strumenti, prodotti, indicazioni e modalità di utilizzo. • Prevenzione dei disturbi muscolo scheletrici e posizioni di lavoro: le patologie muscolo articolari nell’igienista dentale, posizioni di lavoro di base - L'erosione dentale • Gestione dell’ipersensibilità dentinale - lucidatura delle otturazioni in amalgama
------------------------
MM: ERGONOMIA APPLICATA
------------------------
Principi di ergonomia in ambito odontoiatrico - Ergonomia: uomo-macchina-ambiente di lavoro - Ergonomia e odontoiatria: etica motivazionale - Ergonomia e odontoiatria: il paziente-persona - Ergonomia: finalità fondamentali Evoluzione storica: comunicazione/approccio psico-comportamentale/informatizzazione Identificazione e descrizione dei movimenti elementari Il principio dell'economia dei movimenti: il corpo umano, la strumentazione, il posto di lavoro - PEM e corpo umano - PEM e strumentazione - PEM e posto di lavoro: macro, micro e mini layout La procedura operativa: PO clinica - PO paraclinica - PO extraclinica - Le fasi della PO: preparazione, esecuzione, riordino - La teoria dell'iceberg - Il lavoro a 4 mani versus il lavoro a 2 mani Le malattie professionali: infortunio vs malattia, tendiniti, tenosinoviti, sindrome del tunnel carpale, lombalgia, lombosciatalgia, periartrite scapolo-omerale La certificazione ISO-9001 in sanità Il "Sistema Qualità" in ambito aziendale sanitario - Definizione di qualità in Sanità - Le priorità per il miglioramento della qualità - Gli aspetti salienti della ISO - Il "processo", la visione dei processi I principi di gestione, le fasi di sviluppo di progetti di certificazione (project management): 1°-2°-3°fase Il "Sistema Qualità" in ambito aziendale sanitario Gli 8 principi della qualità - Le gestione delle risorse umane - La gestione delle infrastrutture - La gestione dell'ambiente di lavoro I parametri da valutare: AUDIT interno, AUDIT esterno L'analisi dei dati, le azioni correttive, il miglioramento L'iter di certificazione il ciclo S.D.C.A. e il ciclo P.D.C.A.
------------------------
MM: PARODONTOLOGIA
------------------------
------------------------ MM: Parodontologia 1 ------------------------  Anatomia del parodonto  Epidemiologia della malattia parodontale  Microbiologia della malattia parodontale  Fattori di rischio della malattia parodontale  Interazioni tra ospite e parassita nella malattia parodontale  Parodontite associata a malattie sistemiche ------------------------ MM: Parodontologia 2 ------------------------ Anatomia e fisiologia del parodonto. Eziologia della malattia parodontale (placca, tartaro, meccanismi di difesa, trauma occlusale, ecc..) Anamnesi e raccolta dei dati clinici con epidemiologia. Classificazioni delle malattie parodontali e principi di diagnosi. Principi di terapia chirurgica (conservativa, mucogengivale , rigenerativa e resettiva) Terapia non chirurgica e revisione della letteratura . Principi di terapia implantare e anatomia dei tessuti perimplantari. Infezioni perimplantari (diagnosi e trattamento).

Modalità d'esame

------------------------
MM: TECNICHE DI IGIENE ORALE MECCANICA
------------------------
Colloquio orale con 3 domande aperte. La valutazione positiva viene raggiunta con risposte corrette e sufficienti e argomentate ad almeno 2 domande proposte
------------------------
MM: ERGONOMIA APPLICATA
------------------------
L'esame si compone di 5 domande a risposta aperta. Ogni domanda può conseguire un punteggio di 6 punti. La valutazione finale è espressa in 30/30
------------------------
MM: PARODONTOLOGIA
------------------------
------------------------ MM: Parodontologia 1 ------------------------ Test a risposta multipla ------------------------ MM: Parodontologia 2 ------------------------ esame scritto e orale

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Wilkins Esther M. Clinical Practice of the Dental Hygienist (Edizione 12) Lippincott Williams 2016 9781451193114
Abbinante Antonia - Cortesi Ardizzone Viviana Igienista orale. Teoria e pratica professionale EDRA 2013 978-88-214-2746-6
Niklaus P. Lang & Jan Lindhe Parodontologia clinica e implantologia orale (Edizione 6) Edi-Ermes 2016 978-88-7051-528-2
Jan Lindhe, Niklaus P. Lang, Thorkild Karring PARODONTOLOGIA CLINICA E IMPLANTOLOGIA ORALE Edi. Ermes 2009
Leghissa GC- Moretti S-Palerma C-Buzzi G. La gestione pratica del paziente odontoiatrico. Protocolli, linee guida, norme. Elsevier Masson 2007. 2007




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits