Laurea in Infermieristica (Vicenza)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Organizzazione sanitaria e dei processi assistenziali (2016/2017)

Codice insegnamento
4S000087
Crediti
5
Coordinatore
Michele Bertani

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA SANITARIO E LEGISLAZIONE SANITARIA 1 MED/42-IGIENE GENERALE E APPLICATA INF VI - 3° anno 1° sem Stefano Tardivo
ORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI ASSISTENZIALI 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE INF VI - 3° anno 1° sem Giulia Randon
SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ORGANIZZATIVI 1 SPS/07-SOCIOLOGIA GENERALE INF VI - 3° anno 1° sem Michele Bertani
DIRITTO DEL LAVORO 2 IUS/07-DIRITTO DEL LAVORO INF VI - 3° anno 1° sem Andrea Pilati

Obiettivi formativi

L’insegnamento introduce lo studente alla comprensione delle organizzazioni dei servizi sanitari approfondendo i principi che sottendono alla loro gestione; si focalizza sulle dinamiche e sugli elementi essenziali che consentono l’organizzazione dell’assistenza ai pazienti integrando i diversi processi assistenziali erogati dal team assistenziale multi professionale, decidendo le priorità di intervento e garantendo la continuità delle cure infermieristiche. Approfondisce inoltre la responsabilità professionale, diritti e obblighi e le fonti di regolamentazione del rapporto di lavoro.

Programma

Modulo: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ORGANIZZATIVI
-------
Il corso introduce nella fase iniziale alcuni concetti (status, ruolo, istituzione, società, gruppo, burocrazia, welfare, benessere) collegati ai contenuti del modulo per approfondire poi l’analisi, nelle fasi successive, degli elementi e delle variabili che costituiscono un’organizzazione (struttura, cultura, potere, ambiente) e le modalità di apprendimento all’interno dell’organizzazione. Verranno successivamente presentati due approfondimenti specifici sul tema del rischio in sanità e dei processi di inserimento lavorativo nelle organizzazioni sanitarie.


Modulo: ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA SANITARIO E LEGISLAZIONE SANITARIA
-------
Diritto costituzionale alla salute
I diritti del cittadino/utente e i principali strumenti di tutela ( carta dei Servizi, diritto di reclamo, tutela della privacy, …)
Evoluzione normativa dei sistemi sanitari dalla 833 ad oggi e il processo di aziendalizzazione.
Principi del Sistema sanitario nazionale e articolazione organizzativa e
competenze del Servizio sanitario Regionale/provinciale
- Piano Sanitario Nazionale
- Piano Sanitario Regionale e Provinciale
- Livelli essenziali di assistenza (LEA) e appropriatezza
I Principi di integrazione socio-sanitaria e integrazione ospedale territorio e gli strumenti per realizzarla (es PUA,…)


Modulo: DIRITTO DEL LAVORO
-------
Le forme di esercizio della professione infermieristica:
- Autonomo (libera professione)
- Subordinato (dipendente di struttura pubblica o privata)
- In associazione o società (es. Cooperative)
Fonti di regolamentazione del rapporto di lavoro:
- Normative
- Contrattuali (Contratto Collettivo e Contratto Individuale) (inquadramenti, progressione di carriera, sistemi di retribuzione, ecc. )
Disciplina del rapporto di lavoro:
- Costituzione (normativa concorsuale), modifica e cessazione
Diritti ed obblighi del lavoratore:
- Diritti patrimoniali e non patrimoniali
- Orario di lavoro: regolamentazione
- Sistema di valutazione
Le responsabilità dell’infermiere:
- La presa in carico (connotazione positiva della responsabilità
- Le responsabilità giuridiche
(connotazione negativa della responsabilità)


Modulo: ORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI ASSISTENZIALI
-------
La trasmissione delle informazioni per garantire continuità attraverso le consegne: standard di una buona consegna, cenni alle modalità di trasmissione. Analisi e discussione di buone consegne
La documentazione delle cure assistenziali ( non
pianificazione): standard di scrittura (come e cosa scrivere, valore legale, stile e ortografia, terminologia, uso delle sigle e/o abbreviazioni, ..), conservazione
Le priorità assistenziali: criteri e modalità. Analisi di brevi situazioni in area medicochirurgica
Guidare e supervisionare gli Operatori Socio sanitari: il profilo e formazione dell’OSS, modalità di attribuzione delle attività e di supervisione.
Il lavoro a turni: tipologia di turni e impatto sul paziente e sull’operatore, igiene e salute dell’operatore turnista
Erogare un’assistenza di qualità e sicura
Modalità di erogazione dell’assistenza: caratteristiche dei vari modelli e competenze necessarie. Riflessione sulle competenze necessarie per il successo/insuccesso dei modelli proposti

Modalità d'esame

Modulo: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ORGANIZZATIVI
-------
Esame scritto: domande a risposta chiusa.


Testi consigliati:
- Ferrante M., Zan S. (1994), Il fenomeno organizzativo, prima ristampa 2012 o precedenti, Carocci editore, Roma.
- Pipan T. (a cura di), (2014), Presunti colpevoli. Dalle statistiche alla cartella clinica: indagine sugli errori in sanità, Guerini e associati, Milano, pp. 7-160.
- Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno fornite durante il corso.


Modulo: ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA SANITARIO E LEGISLAZIONE SANITARIA
-------
Esame scritto


Modulo: DIRITTO DEL LAVORO
-------
Esame scritto


Modulo: ORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI ASSISTENZIALI
-------
Esame scritto

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Gianfranco Damiani - Walter Ricciardi Manuale di programmazione e organizzazione sanitaria (Edizione 2) Idelson-Gnocchi 2011 978-88-7947-526-6
Saiani Luisa-Brugnolli Anna Trattato di cure infermieristiche (Edizione 2) Idelson-Gnocchi 2013 8879475762




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits