Laurea in Tecniche di laboratorio biomedico (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico) d.m. 270/04

Metodologie diagnostiche di biochimica e biologia molecolare - METODOLOGIA DIAGNOSTICA MOLECOLARE

Codice insegnamento
4S000351
Docente
Martina Montagnana
crediti
2
Settore disciplinare
BIO/12 - BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
lez 3 anno 1 semestre TLB dal 1-ott-2015 al 27-nov-2015.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

lez 3 anno 1 semestre TLB

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Scopo del corso è di introdurre gli studenti ai principi ed alle tecnologie di base ed avanzate della biologia molecolare clinica, di illustrarne le modalità di applicazione nella diagnosi, nella predizione, nella prognosi e nel supporto terapeutico delle principali patologie umane.

Programma

- Organizzazione del laboratorio di biologia molecolare clinica e concetti di base
- Estrazione degli acidi nucleici
- Separazione elettroforetica
- Tecniche di ibridazione degli acidi nucleici
- Ibridazione dot/blot e reverse dot/blot
- Microarrays
- Reazione polimerasica a catena – PCR e Real-time PCR
- Metodiche di sequenziamento del DNA
- Principali metodi impiegati in proteomica (cromatografia e spettrometria)
- Ibridazione in situ, FISH ed Array-CGH.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Neri G e Genuardi M Genetica Umana e Medica (Edizione 3) EDRA LSWR - Masson 2014 978-88-217-3743-4

Modalità d'esame

L’esame finale si svolge mediante prova scritta.

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016






© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits