Laurea in Tecniche di laboratorio biomedico (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico) d.m. 270/04

Scienze biologiche - METODI E TECNICHE DI MICROBIOLOGIA

Codice insegnamento
4S000331
Docente
Maria Carla Tafi
crediti
1
Settore disciplinare
MED/46 - SCIENZE TECNICHE DI MEDICINA DI LABORATORIO
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
lez 1 anno 2 semestre TLB dal 1-mar-2016 al 29-apr-2016.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

lez 1 anno 2 semestre TLB

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire nozioni di base sulle norme di sicurezza da adottare nel laboratorio di microbiologia e di trasmettere le conoscenze relative ai principali metodi di laboratorio finalizzati al riconoscimento, isolamento, identificazione, coltivazione e determinazione della crescita microbica.

Programma

L’approccio alla sicurezza nel laboratorio di microbiologia (livelli di contenimento con relative strutture ed attività). Le cabine di biosicurezza.

Principi e tecniche di sterilizzazione: sterilizzazione mediante calore a secco ed umido, sterilizzazione per filtrazione, sterilizzazione con radiazioni, sterilizzazione con gas.

Esame microscopico dei batteri: allestimento di vetrini, colorazioni per batteri, miceti, protozoi, osservazione diretta o a fresco. Coltivazione dei batteri: terreni di coltura: di base, arricchiti, selettivi, differenziali, di arricchimento, di trasporto, per antibiogrammi, per miceti.

Tecniche e principi di semina ed isolamento ed identificazione dei microrganismi: metodi di isolamento microbico: regole generali per l’isolamento su piastra, tecniche generali di isolamento, trasferimento di colture pure. Tecniche di semina dei campioni biologici.

Principi di identificazione dei batteri: identificazione in base all’attività biochimica, identificazione in base a tecniche sierologiche ed immunologiche, metodi di conteggio microbico, metodi per determinare la sensibilità agli agenti antimicrobici: metodi per diluizione e per diffusione

Coltura e ricerca dei virus: metodi colturali, evidenziazione delle cellule infettate, valutazione quantitativa.
Reazione dei virus agli agenti fisici e chimici.

Modalità d'esame

Tests a risposta multipla e domande aperte.

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016






© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits