Laurea magistrale in Scienze riabilitative delle professioni sanitarie

Progressi clinici e organizzativi in ambito riabilitativo - MODELLI APPLICATIVI ALL'ORGANIZZAZIONE DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA

Codice insegnamento
4S000420
Docente
Lorenzo Burti
crediti
1
Settore disciplinare
MED/25 - PSICHIATRIA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
2°anno 2°semestre dal 7-apr-2016 al 25-giu-2016.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

2°anno 2°semestre

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Fornire allo studente i fondamenti dell’approccio psicosociale con particolare riferimento all’intervento riabilitativo, inserito nell’ambito di lavoro della psichiatria di comunità. Risultano quindi rilevanti: organizzazione dei servizi di salute mentale, la relazione terapeutica, prospettiva riabilitativa.
Obiettivi intermedi:
• Fornire nozioni avanzate sul contesto di riferimento, cioè sull'organizzazione dei servizi psichiatrici di comunità;
• Fornire approfondimenti sul ruolo della relazione operatore-paziente nel lavoro riabilitativo;
• Fornire gli estremi della teoria e dettagli operativi della tecnica della riabilitazione psicosociale sottolineandone la rilevanza euristica per completare la prospettiva clinica in psichiatria in particolare, ed in medicina, più in generale;
• Fornire elementi relativi alla valutazione dei risultati degli interventi in psichiatria con particolare riguardo alla riabilitazione;
• Fornire elementi riguardo la ricerca in psichiatria, con particolare riguardo alla riabilitazione;

Programma

Classi sociali e malattie mentali; Influenze dell’ambiente sulla sintomatologia e sul decorso delle malattie mentali; Psichiatria di comunità: principi, organizzazione, clinica;
Definizioni e contestualizzazione del servizio psichiatrico di comunità; terapia e riabilitazione;
Riabilitazione psicosociale: definizioni dell’OMS, l’International Classification of functioning, disability and health;
Teoria della riabilitazione: il modello psicosociale; diagnosi, progetto riabilitativo, valutazione dell’esito;
la pratica riabilitativa all’opera nel contesto della psichiatria di comunità; terapia e riabilitazione; le strutture della riabilitazione: centro diurno, strutture intermedie residenziali e semiresidenziali,
Organizzazione del lavoro terapeutico-riabilitativo nel dipartimento di salute mentale; le tecniche della riabilitazione psichiatrica;
Oltre la riabilitazione: verso la cittadinanza piena: Self-help psichiatrico. cooperativismo, reti integrate.

Modalità d'esame

Scritto + colloquio orale

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits