Laurea in Tecniche di laboratorio biomedico (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico) d.m. 270/04

Fondamenti morfologici e funzionali della vita - ISTOLOGIA

Codice insegnamento
4S000039
Docente
Anna Maria Chiarini
crediti
1
Settore disciplinare
BIO/17 - ISTOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
1°anno 1°semestre TLB VR dal 6-ott-2014 al 10-dic-2014.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

1°anno 1°semestre TLB VR

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

L'Istologia è finalizzata a fornire le conoscenze propedeutiche indispensabili al prosieguo del curriculum didattico, in particolare all’apprendimento di come le cellule si organizzino a formare i tessuti umani altamente organizzati e differenziati che compongono la struttura base del nostro organismo.

Programma

Citologia: cellula eucariotica: membrana plasmatica, citoplasma, organuli citoplasmatici (reticolo endoplasmatico rugoso, reticolo endoplasmatico liscio, apparato del Golgi, mitocondri, ribosomi lisosomi). Citoscheletro (struttura generale e funzione), involucro nucleare, nucleo, (cromatina, organizzazione del DNA in cromosomi), nucleolo, ciclo cellulare mitotico
Istologia: epiteli di rivestimento e ghiandolari, ghiandole esocrine ed endocrine con esempi.
Tessuto connettivo propriamente detto: lasso e denso: fibroblasti e cellule residenti, matrice extracellulare: fibre collagene, elastiche, reticolari e sostanza fondamentale amorfa
Tessuti connettivali a caratteri speciali: adiposo (bianco e bruno) osseo, cartilagineo. Cellule, organizzazione e loro funzioni
Sangue: cellule, siero e plasma
Tessuto muscolare: striato scheletrico e cardiaco, tessuto muscolare liscio. Cellule, organizzazione e loro funzioni.
Tessuto nervoso centrale e periferico: neuroni e cellule gliali.

Testo Consigliato:
ISTOLOGIA per le professioni sanitarie
Sica G. et al.
Edizioni Sorbona - Idelson-Gnocchi

JUNQUEIRA Istologia Testo e Atlante sesta edizione Piccin

Modalità d'esame

Esame : scritto, domande aperte con traccia.
E’ prevista una prova intermedia che comprende la prima parte del programma, da concordare.
La prova intermedia ha validità per tutto l’anno accademico. Il mancato superamento della stessa comporta il dovere sostenere l’esame portando il programma completo. Una volta che l'esame completo sia stato superato positivamente non deve essere più ripetuto.





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits