Laurea in Fisioterapia (Vicenza)
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) d.m. 270/04

Scienze propedeutiche fisiche e biologiche - BIOLOGIA APPLICATA

Codice insegnamento
4S01837
Docente
Cristina Bombieri
crediti
2
Settore disciplinare
BIO/13 - BIOLOGIA APPLICATA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VICENZA
Periodo
FISIO VI 1^ ANNO - 1^ SEMESTRE dal 6-ott-2014 al 12-dic-2014.
Pagina Web
http://medgen.univr.it/didattica/bombieri

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

FISIO VI 1^ ANNO - 1^ SEMESTRE

Non inserito.

Obiettivi formativi

Ottenere le conoscenze di base di biologia al fine di comprendere le caratteristiche strutturali, funzionali e molecolari dei processi cellulari e degli organismi viventi e i concetti fondamentali di genetica umana per comprendere la trasmissione dei caratteri ereditari e le basi molecolari delle malattie genetiche.

Programma

- Caratteristiche generali degli esseri viventi. Origine della vita e evoluzione. Livelli di organizzazione e principi di classificazione degli organismi viventi. Simbiosi. Concetto di autotrofia e Eterotrofia.
- Acqua: caratteristiche e importanza biologica.
- Le macromolecole della vita: acidi nucleici, proteine, carboidrati, lipidi – cenni.
- Cellula procariota ed eucariota. Struttura, organizzazione e funzioni della cellula. Principali caratteristiche e funzioni degli organelli cellulari.
- Membrane biologiche: struttura e modelli proposti. Passaggio di materiali attraverso le membrane. Giunzioni cellulari.
- Comunicazione cellulare. Invio, ricezione, trasduzione del segnale e risposta al segnale.
- Procarioti e Virus: cenni su struttura e caratteristiche generali.
- Organizzazione del genoma umano. Struttura e composizione dei cromosomi e della Cromatina.
- Ciclo cellulare e sua regolazione. Morte cellulare. Mitosi e riproduzione sessuata. Meiosi e riproduzione sessuata. Crossing-over.
- Basi molecolari dell'informazione genetica: DNA struttura, funzione, replicazione e suo ruolo nell’ereditarietà. Definizione di gene. Flusso dell'informazione genetica: trascrizione, maturazione RNA, Codice genetico, traduzione e sintesi proteica. Cenni sulla regolazione dell'espressione genica.
- Mutazioni del DNA e Meccanismi di riparazione del DNA.
- Basi cromosomiche dell'ereditarietà. Cariotipo umano normale e patologico.
- Trasmissione dei caratteri ereditari e leggi di Mendel. Modalità di trasmissione dell'informazione genetica: ereditarietà autosomica e legata al sesso. Cenni sulla trasmissione di caratteri complessi.
- Malattie genetiche ed ereditarie. Esempi. Mutazioni somatiche e cancro.

(per maggiori informazioni vedere “Programma Dettagliato”)

Modalità d'esame

Prova scritta comprendente quiz con risposte a scelta multipla e domande aperte. Contestuale alle altre materie di corso integrato.

Materiale didattico

Documenti





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits