Laurea in Fisioterapia (Vicenza)
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) d.m. 270/04

Riabilitazione delle malattie osteoarticolari - REUMATOLOGIA

Codice insegnamento
4S000135
Docente
Maurizio Rossini
crediti
1
Settore disciplinare
MED/16 - REUMATOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VICENZA
Periodo
Lezioni 2° anno 1° semestre dal 1-ott-2012 al 16-nov-2012.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Lezioni 2° anno 1° semestre

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Far conoscere: le basi anatomofunzionali e fisiopatologiche delle malattie reumatiche; la semeiotica reumatologica e le principali indagini laboratoristiche e strumentali; la classificazione, l’epidemiologia, le caratteristiche cliniche, i criteri diagnostici; i principi dell’approccio terapeutico, farmacologico e non.

Programma

• le basi anatomofunzionali delle diverse strutture articolari e muscolo-scheletriche: struttura e cellule dei tessuti connettivi; struttura e funzione delle articolazioni; struttura e rimodellamento del tessuto osseo;
• le basi fisiopatologiche delle malattie reumatiche: i processi infiammatori, degenerativi, dismetabolici, immunologici, infettivi, genetici, psicosomatici;
• i principali sintomi e segni nelle malattie reumatiche: dolore, dolorabilità, impaccio doloroso, debolezza e affaticabilità, rossore e calore, tumefazione, limitazione del movimento, instabilità, deformità, scrosci articolari, deficit vascolari. L’obiettività reumatologica elementare: ispezione, palpazione, valutazione del movimento, principali manovre semeiologiche, test funzionali;
• le principali indagini di laboratorio e di diagnostica strumentale in reumatologia;
• la classificazione, a grandi linee, delle varie malattie reumatiche e le informazioni epidemiologiche essenziali;
• le condizioni di rischio e le principali manifestazioni radiologiche e cliniche dell’osteoporosi; le differenze con le altre più frequenti malattie dell’osso;
• le principali caratteristiche anatomo-patologiche e cliniche dell’artrosi ed il suo inquadramento su base eziologica e di localizzazione; l’inquadramento essenziale di altre malattie degenerative articolari o peri-articolari;
• i principali elementi anatomo-patologici, diagnostici, clinici e prognostici dell’artrite reumatoide;
• le manifestazioni cliniche distintive delle principali artriti siero-negative ed in particolare delle spondiloartriti;
• gli elementi distintivi delle affezioni osteoarticolari batteriche e delle artriti da microcristalli
• le principali manifestazioni articolari, cutanee e viscerali del lupus eritematoso sistemico e delle altre principali connettiviti (sclerodermia, dermatomiosite, sindrome di Sjogren, vasculiti, polimialgia reumatica);
• le caratteristiche distintive della sindrome fibromialgica e dei reumatismi extrarticolari localizzati;
• le possibili manifestazioni osteoarticolari in corso di altre frequenti malattie.

Modalità d'esame

Esame scritto + colloquio orale


Testi consigliati:
 Materiale didattico cartaceo ed informatico preparato dal Docente
 Reumatologia. Unireuma. Idelson-Gnocchi Ed, 2008

Materiale didattico

Documenti





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits