Laurea in Infermieristica (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Infermieristica clinica nella criticita' vitale (2012/2013)

Codice insegnamento
4S000102
Crediti
9
Coordinatore
Domenico Girelli

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
INFERMIERISTICA CHIRURGICA SPECIALISTICA 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE Lezioni 3° anno 1° sem. Valentina Avesani
INTERVENTI DI EMERGENZA SANITARIA 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE Lezioni 3° anno 1° sem. Enrico Vallaperta
RIANIMAZIONE 2 MED/41-ANESTESIOLOGIA Lezioni 3° anno 1° sem. Leonardo Gottin
CHIRURGIA D'URGENZA 2 MED/18-CHIRURGIA GENERALE Lezioni 3° anno 1° sem. Giovanni de Manzoni
MEDICINA D'URGENZA 2 MED/09-MEDICINA INTERNA Lezioni 3° anno 1° sem. Domenico Girelli
INFERMIERISTICA IN AREA CRITICA 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE Lezioni 3° anno 1° sem. Assunta Biasi

Obiettivi formativi

Modulo: MEDICINA D'URGENZA
-------
Condurre lo studente alla conoscenza delle principali urgenze in Medicina, dei percorsi diagnostici essenziali nell’ambiente del Pronto Soccorso, e degli interventi assistenziali e terapeutici non dilazionabili, con particolare riguardo alle competenze specifiche dell’infermiere.


Modulo: INTERVENTI DI EMERGENZA SANITARIA
-------
Fornire le conoscenze necessarie per operare efficaciemente nel sistema di urgenza ed emergenza sanitaria ed approfondire le più comuni situazioni clinico assistenziali tipiche del soccorso extraospedaliero


Modulo: INFERMIERISTICA IN AREA CRITICA
-------
• Riconoscere le situazioni di criticità nei pazienti nei diversi contesti assistenziali.
• Descrivere gli interventi di monitoraggio dell’evoluzione clinica, supporto delle funzioni compromesse e prevenzione delle complicanze.
• Descrivere le strategie specifiche di supporto all’adattamento del paziente e dei familiari in terapia intensiva


Modulo: INFERMIERISTICA CHIRURGICA SPECIALISTICA
-------
Gestire e trattare le complicanze del paziente sottoposto a cardiochirurgia e chirurgia toracica; saper descrivere le indicazioni per il posizionamento del drenaggio toracico gestendolo senza complicanze;riconoscere la tecnica di somministrazione dei diversi emoderivati e le principali reazioni avverse.


Modulo: RIANIMAZIONE
-------
------------


Modulo: CHIRURGIA D'URGENZA
-------
-----------

Programma

Modulo: MEDICINA D'URGENZA
-------
Principali Urgenze in Medicina Cardiovascolare (soprattutto approccio al dolore toracico, edema polmonare acuto, embolia polmonare), Urgenze Ematologiche, Insufficienze d’organo acute (Epatica e Renale), il Coma nel paziente Diabetico, Intossicazioni.


Modulo: INTERVENTI DI EMERGENZA SANITARIA
-------
L'organizzazione dell'emergenza extraospedaliera
Il politraumatizzato
Il triage
Situazioni clinico assistenziali particolari


Modulo: INFERMIERISTICA IN AREA CRITICA
-------
1. Area critica e paziente critico: le peculiarità dell’assistenza.
2. La vigilanza e il monitoraggio del paziente con instabilità neurologica e cardiorespiratoria:
3. Sorveglianza, effetti attesi, controllo effetti indesiderati, interazioni e risposte ai trattamenti farmacologici complessi.
4. Approccio nutrizionale al paziente critico
5. Impatto della permanenza in ambiente di terapia intensiva e modalità per favorire l’adattamento del paziente e soddisfare i bisogni della famiglia


Modulo: INFERMIERISTICA CHIRURGICA SPECIALISTICA
-------
Approccio assistenziale, educativo e riabilitativo al paziente sottoposto a intervento di stereotomia e toracotomia. Gestione del drenaggio toracico e del paziente sottoposto ad emotrasfusione.


Modulo: RIANIMAZIONE
-------
----------------


Modulo: CHIRURGIA D'URGENZA
-------
----------------

Modalità d'esame

Modulo: MEDICINA D'URGENZA
-------
L’esame, effettuato congiuntamente con gli altri docenti del Corso Integrato, si svolgerà attraverso l’esecuzione di un test scritto (domande a risposta multipla).


Modulo: INTERVENTI DI EMERGENZA SANITARIA
-------
esame scritto


Modulo: INFERMIERISTICA IN AREA CRITICA
-------
L’esame, previsto in un’unica data insieme alle altre discipline dell’Insegnamento 16, prevede una prova scritta (test a scelta multipla) che esplorerà le conoscenze minime relative a tutte le discipline del Corso


Modulo: INFERMIERISTICA CHIRURGICA SPECIALISTICA
-------
scritto come concordato con gli altri insegnanti del modulo


Modulo: RIANIMAZIONE
-------
------------------


Modulo: CHIRURGIA D'URGENZA
-------
-------------------





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits