Laurea specialistica in Medicina e Chirurgia (ciclo unico)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Psichiatria (2012/2013)

Codice insegnamento
4S00732
Crediti
5,5
Coordinatore
Lorenzo Burti

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
DIDATTICA PRATICA DI PSICHIATRIA 0,5 NN-- Vedi pagina del modulo Vedi pagina del modulo
PSICHIATRIA: LEZIONI 5 MED/25-PSICHIATRIA Lezioni 1° semestre Corrado Barbui
Lorenzo Burti
Mirella Ruggeri
Michele Tansella

Obiettivi formativi

• Acquisire conoscenze generali sull’evoluzione culturale, storica, scientifica e normativa dell’assistenza psichiatrica; approfondendo le attuali conoscenze derivanti dall’epidemiologia psichiatrica.
• Conoscenza generale della nosografia dei disturbi psichici, dei modelli ezio-patogenetici, delle ipotesi sui meccanismi inconsci di difesa, della prognosi.
• Conoscenza generale della semeiologia, della psicopatologia, dei sistemi di classificazione delle malattie mentali, dei disturbi della personalità e della comorbidità, dei disturbi da dipendenze e di quelli psicogeni dell’alimentazione. Conoscenza approfondita delle psicosi organiche e degli aspetti psichiatrici delle malattie fisiche.
• Conoscenza approfondita dei disturbi affettivi (depressioni e disturbo bipolare), di quelli schizofrenici, dei disturbi d’ansia e di quelli somatoformi.
• Acquisire competenze nell’ambito diagnostico: capacità di porre diagnosi e/o ipotesi diagnostiche differenziali, in riferimento ai disturbi affettivi, schizofrenici, d’ansia e somatoformi.
• Acquisire competenze nell’impostare un programma terapeutico, in riferimento ai disturbi affettivi, schizofrenici, d’ansia e somatoformi.
• Conoscenza approfondita delle psicofarmacologia evidence based, con particolare riferimento ai criteri di scelta dei farmaci, impostazione del trattamento, terapia di mantenimento, effetti indesiderati a breve ed a lungo termine, tossicità da sovradosaggio, interazioni farmacologiche.
• Conoscenza generale degli aspetti legislativi ed organizzativi in psichiatria e della psichiatria territoriale: lavoro d’équipe multi-professionale ed approccio psico-sociale.
• Conoscenza generale delle principali tipologie di psicoterapia e dei problemi connessi all’indicazione, idoneità, efficacia, durata e rapporto costi-benefici delle psicoterapie.
• Acquisire consapevolezza degli atteggiamenti psicoterapeutici impliciti nel rapporto medico-paziente ed utili per ottenere la “adesione” al trattamento.
• Saper riconoscere le condizioni che rendono opportuno indirizzare il paziente allo specialista psichiatra.
• Saper riconoscere le indicazioni che rendono opportuno indirizzare il paziente ad una psicoterapia.
• Sapere indirizzare il paziente alle varie strutture dei servizi di salute mentale e psichiatria territoriale.
• Saper valutare le condizioni che rendono necessario richiedere un Trattamento Sanitario Obbligatorio.

Programma

1. Introduzione alla Psichiatria
2. Nosografia dei disturbi psichici
3. Psicopatologia generale I
4. Psicopatologia generale II
5. Le sindromi affettive:generalità
6. Disturbo bipolare e depressione ricorrente
7. Le sindromi affettive: farmacoterapia
8. Le sindromi ansiose: generalità
9. Le sindromi ansiose: farmacoterapia
10. I disturbi somatoformi
11. I disturbi mentali organici
12. La schizofrenia e stati schizofreniformi
13. La schizofrenia: evoluzione ed esito
14. La schizofrenia: farmacoterapia
15. I disturbi di personalità
16. I disturbi psichici nell'anziano
17. La psichiatria di consultazione e di collegamento
18. Le strategie di intervento psicologico
19. I disturbi del comportamento alimentare
20. Prevenzione, cura e riabilitazione in psichiatria
21. Alcolismo e tossicodipendenze
22. Aspetti legislativi e organizzativi in psichiatria
23. L'approccio psico-sociale in psichiatria
24. Epidemiologia dei disturbi psichici



Programma Didattica a piccoli gruppi ( 6 ore – 3 UDE – per studente)

I° UDE: assunzione di capacità di porre diagnosi e/o ipotesi di diagnostiche differenziali
Mediante presentazione e discussione su casi clinici (pazienti con Disturbi affettivi, schizofrenici, d’ansia o somatoformi)

II° UDE: assunzione di capacità di impostazione di un trattamento
Dopo presentazione e discussione su casi clinici (pazienti con Disturbi affettivi, schizofrenici, d’ansia o somatoformi)

III° UDE: assistere a risoluzione di problemi con pazienti psichiatrici nei principali contesti
del Servizio Psichiatrico Territoriale
Durante una visita alle strutture del Servizio Psichiatrico del Policlinico di Borgo Roma e colloqui, guidati dal tutor, con pazienti presso: il reparto di Clinica Psichiatrica (Servizio per Diagnosi e Cura: SPDC), il Centro di Salute Mentale (CSM) o le Comunità Alloggio

Modalità d'esame

Scritto





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits