Laurea in Infermieristica (Bolzano)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Promozione della salute e della sicurezza - SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

Codice insegnamento
4S000035
Docente
Susanna Bombana
crediti
1
Settore disciplinare
MED/44 - MEDICINA DEL LAVORO
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
BOLZANO
Periodo
LEZIONI 2° SEMESTRE.. dal 1-feb-2012 al 31-mar-2012.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

LEZIONI 2° SEMESTRE..

Non inserito.

Obiettivi formativi

Inquadramento della normativa vigente in materia di tutela della salute e sicurezza del lavoratore.
Analisi dei rischi presenti in ambito sanitario e focalizzazione sui principali rischi connessi con l’attività di infermiere (movimentazione manuale pazienti e rischio biologico). Cenni alla sorveglianza sanitaria.

Programma

Programma in forma sintetica (n° 4 righe max):
La tutela della salute e sicurezza del lavoratore: principale normativa di riferimento.
La valutazione del rischio (cenni) e i rischi professionali in ambito sanitario: rischi legati alla organizzazione del lavoro, rischi da sostanze pericolose, da agenti biologici e cenni a rischi da agenti fisici. La tutela della lavoratrice madre. Il ruolo della medicina del lavoro e della sorveglianza sanitaria.


Programma in forma estesa:
LA TUTELA DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA DEL LAVORATORE: principale normativa di riferimento (D.Lgs.81/08)
LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO (cenni) e I RISCHI PROFESSIONALI IN AMBITO SANITARIO
• rischi legati all’organizzazione del lavoro: movimentazione manuale carichi, movimentazione manuale dei pazienti, operazioni di traino e spinta (cenni a: lavoro a turni e notturno, lavoro con attrezzature munite di videoterminale)
• rischi da sostanze pericolose: disinfettanti, detergenti, gas anestetici, chemioterapici antiblastici
• rischi da agenti biologici
• rischi da agenti fisici (cenni) radiazioni ionizzanti e non ionizzanti
LA TUTELA DELLA LAVORATRICE MADRE (cenni)
IL RUOLO DELLA MEDICINA DEL LAVORO E DELLA SORVEGLIANZA SANITARIA

Modalità d'esame

esame scritto



Riferimenti del Docente e Ricevimento studenti:
Telefono, Fax , e-mail: susanna.bombana@asbz.it

Giorno e orario: su appuntamento

Materiale didattico

Documenti





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits