Laurea in Infermieristica (Bolzano)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Infermieristica clinica della cronicita' (2011/2012)

Codice insegnamento
4S000109
Crediti
8
Coordinatore
Astrid Kustatscher

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
INFERMIERISTICA CLINICA NELLA CRONICITA' 2 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE LEZIONI 2° ANNO 2°S Astrid Kustatscher
INFERMIERISTICA CLINICA IN MEDICINA E CURE PALLIATIVE 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE LEZIONI 2° ANNO 2°S Michael Bruhl
EDUCAZIONE TERAPEUTICA 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE LEZIONI 2° ANNO 2°S Brigitte Stampfl
MEDICINA INTERNA 1 MED/06-ONCOLOGIA MEDICA LEZIONI 2° ANNO 2°S Cristiano Fava
NEUROLOGIA 1 MED/26-NEUROLOGIA LEZIONI 2° ANNO 2°S Frediano Tezzon
GERIATRIA 1 MED/09-MEDICINA INTERNA LEZIONI 2° ANNO 2°S Christian Wenter
MEDICINA RIABILITATIVA 1 MED/34-MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA LEZIONI 2° ANNO 2°S Arrigo Baldo

Obiettivi formativi

Modulo: GERIATRIA
-------
non pervenuto


Modulo: MEDICINA RIABILITATIVA
-------
Si prevede di far apprendere agli studenti il significato di "riabilitazione" e di "team riabilitativo" tramite i concetti e le applicazioni di questa disciplina in alcuni campi medici dove essa viene attualmente praticata nella nostra Provincia. Si evidenzieranno i temi del lavoro interprofessionale nel team riabilitativo, l'utilità della evidenzia medica ed infermieristica di base nella gestione dei pazienti riabilitativi.


Modulo: INFERMIERISTICA CLINICA NELLA CRONICITA'
-------
non pervenuto


Modulo: EDUCAZIONE TERAPEUTICA
-------
non pervenuto


Modulo: NEUROLOGIA
-------
PDF ALLEGATO


Modulo: INFERMIERISTICA CLINICA IN MEDICINA E CURE PALLIATIVE
-------
PDF ALLEGATO


Modulo: MEDICINA INTERNA
-------
non pervenuto

Programma

Modulo: GERIATRIA
-------
non pervenuto


Modulo: MEDICINA RIABILITATIVA
-------
Programma in forma sintetica (n° 4 righe max):
La riabilitazione: filosofia, strategie di intervento e prevenzione. Il team riabilitativo. La riabilitazione precoce, post-acuta, di mantenimento e domiciliare. La fornitura di ausili, di protesi e di ortesi. Definizione: menomazione, disabilità e handicap. Concetto di autonomia e recupero funzionale. I concetti di base delle metodiche riabilitative piú in uso. Il concetto di neuroriabilitazione. I deficit neuropsicologici. La riabilitazione della vescica neurologica. La riabilitazione nel paziente anziano operato di artroprotesi d’anca.


Programma in forma estesa:
Il team riabilitativo, le figure professionali che sono presenti nel gruppo di lavoro riabilitativo (2 ore).
Definizione e differenze tra: menomazione, disabilità e handicap.
Concetto di autonomia e recupero funzionale (0,5 ora).
Sviluppo e organizzazione delle strutture riabilitative in Alto Adige (0,5 ora).
Approfondimenti delle figure professionali nel gruppo riabilitativo in rapporto al paziente mieloleso: l’ergoterapista e l’infermiere (0,5 ora).
L’esempio del drenaggio linfatico come terapia riabilitativa (0,5 ora).
Un cenno ai deficit neuropsicologici in pazienti con esiti di lesioni traumatiche cerebrali. La dinamica psicologica e la reazione nelle famiglie dei pazienti (0,5 ore)


La fornitura di ausili, di protesi e di ortesi al paziente disabile. Il concetto terapeutico dell’uso appropriato di una carrozzina su misura. La postura in carrozzina. (1 ora).
Il ruolo della riabilitazione nel rapporto tra ambiente sanitario e ambiente sociale: le visite a domicilio, il ruolo attivo dei familiari del paziente e il reinserimento di questo ultimo nel contesto familiare. Quale tipo di riabilitazione può essere esercitato nelle strutture protette: progetti e realtà nella società altoatesina (0,5 ora)
Misurazione e documentazione nella riabilitazione e nella medicina fisica.
Valutazioni funzionali: Functionale Indipendance Measure, Barthel Index. Valutazioni neurologiche Stroke unit mental status sxamination. Scala ASIA. Valutazioni fisiche: stage of motor rcovery, test di Tinetti. Esempio di cartella Infermieristica per pazienti mielolesi (1,0 ore).
La riabilitazione della vescica neurologica (0,5 ore)
I concetti di base delle metodiche riabilitative più in uso: Kabat, Bobath, Perfetti, Affolter. La loro possibile applicazione durante l’attività infermieristica: le posture del paziente emiplegico secondo Bobath. Il concetto di neuroriabilitazione (1,5 ore).
Le varie fasi della riabilitazione: precoce, post-acuta, di mantenimento e domiciliare (1 ora).
Il ruolo dell’infermiere in un servizio riabilitativo e in un reparto riabilitativo, rapporto con le altre figure professionali del team riabilitativo (0,5 ore).
Il lavoro in un servizio riabilitativo: il day – hospital e terapie in palestra. Il paziente artrosico, gli esiti di interventi chirurgico-ortopedici (endoprotesi d’anca) e la riabilitazione nell’infanzia (1,0 ora).
Anziano fragile e frattura del femore: il percorso riabilitativo (0,5 ore).


Modulo: INFERMIERISTICA CLINICA NELLA CRONICITA'
-------
non pervenuto


Modulo: EDUCAZIONE TERAPEUTICA
-------
non pervenuto


Modulo: NEUROLOGIA
-------
PDF ALLEGATO


Modulo: INFERMIERISTICA CLINICA IN MEDICINA E CURE PALLIATIVE
-------
PDF ALLEGATO


Modulo: MEDICINA INTERNA
-------
non pervenuto

Modalità d'esame

Modulo: GERIATRIA
-------
non pervenuto


Modulo: MEDICINA RIABILITATIVA
-------
scritta e colloquio orale



Testi consigliati:
Manuale So.M.I.Par Linee guida per la formazione continua degli operatori sanitari dei centri per mielolesi. Paolo di Benedetto. Libreria Goliardica Editrice S.r.l. Trieste Via Fabio Severo 147 34100, ISBN 88-86573-01-4;
Riabilitazione dei traumi vertebro-midollari. P. di Benedetto, M. Franceschini, S. Lotta. Ed. Minerva Medica, Torino. ISBN 88-7711-217-4;
Emiplegia dell´adulto: valutazione e trattamento. Berta Bobath. Ghedini Editore Milano. ISBN 88-7780-006-2;
Fisiologia Articolare. I.A. Kapandji. Monduzzi Editore. ISBN 2-88254-016-7;
Clinica ortopedica terapia fisica. J.K. Richardson, Z.A.Iglarsh. Verduci Editore. ISBN 88-7620-392-3.





Riferimenti del Docente e Ricevimento studenti:
Telefono, Fax , e-mail: arrigo.baldo@asbz.it

Giorno e orario: dopo le lezioni in aula


Modulo: INFERMIERISTICA CLINICA NELLA CRONICITA'
-------
non pervenuto


Modulo: EDUCAZIONE TERAPEUTICA
-------
non pervenuto


Modulo: NEUROLOGIA
-------
PDF ALLEGATO


Modulo: INFERMIERISTICA CLINICA IN MEDICINA E CURE PALLIATIVE
-------
PDF ALLEGATO


Modulo: MEDICINA INTERNA
-------
non pervenuto





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits