Laurea magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

Anatomia

Codice insegnamento
4S01811
Docente
Paolo Fabene
Coordinatore
Paolo Fabene
crediti
10
Settore disciplinare
BIO/16 - ANATOMIA UMANA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
LEZIONI 2° SEMESTRE dal 1-mar-2011 al 27-mag-2011.

Orario lezioni

LEZIONI 2° SEMESTRE

Non inserito.

Obiettivi formativi

OBIETTIVO GENERALE
Obiettivo generale per lo studente di Odontoiatria è acquisire la capacità di descrivere, in modo essenziale, completo e con termini corretti, l’organizzazione strutturale del corpo umano in condizioni di salute ed i rapporti immediati della struttura con la funzione. Il conseguimento dell’obiettivo generale permette allo studente di utilizzare con maggior profitto i numerosi corsi successivi che richiedono conoscenze morfologiche e che fornisce al diplomato un substrato culturale utile per l’esercizio della professione e l’interazione con altri professionisti sanitari e i pazienti.
Strumentali al conseguimento dell’obiettivo generale sono: la frequenza alle lezioni; lo studio, personale e guidato; l’utilizzo di appositi sussidi didattici. La materia sarà usualmente esposta con criterio sistematico.
OBIETTIVI PARTICOLARI
Anatomia generale
 Descrivere la posizione anatomica di riferimento.
 Definire le principali regioni del corpo e i piani di sezione anatomica usando una corretta terminologia.
 Descrivere in modo essenziale e completo le cavità toracica ed addominale nel loro complesso e la topografia degli organi ivi contenuti con i loro rapporti reciproci.
 Applicare il concetto di livello organizzativo alle varie strutture corporee, dal livello macroscopico a quello ultrastrutturale.
OBIETTIVI SPECIFICI:
Gli obiettivi specifici del corso sono volti ad una conoscenza dettagliata dell’apparato stomatognatico. Ciò richiede uno studio approfondito non solo della cavità orale ma del complesso costituito dal massiccio facciale e dai visceri in esso contenuti. Dovranno pertanto essere studiati in dettaglio sia da un punto di vista sistematico che topografico:
 Le ossa del massiccio facciale con le relative articolazioni
 I muscoli della testa e del collo
 Il cavo oro-faringeo con le strutture in esso contenute
 Le strutture vascolari, linfatiche e nervose del massiccio facciale e del collo
 L’anatomia microscopica delle strutture suddette.



Programma

Programma in forma sintetica
La posizione anatomica; la terminologia anatomica; termini direzionali e di posizione (mediale, laterale ecc.), terminologia regionale (assiale, perpendicolare ecc.), piani di sezione, anatomia topografica del tronco, concetto di livello di organizzazione (macroscopico, microscopico, ultrastrutturale).

Anatomia sistematica di scheletro, articolazioni, muscoli.
Anatomia sistematica di cuore e arterie coronarie, pericardio, vasi.
Le cellule dell’immunità; i linfonodi e i vasi linfatici; la milza; il timo; il tessuto linfoide associato alle mucose
Anatomia sistematica di vie aeree e polmone; pleura; muscoli respiratori
Anatomia sistematica di rene, vie urinarie, organi genitali maschili e femminili, ghiandola mammaria.
Anatomia sistematica di sistema nervoso centrale e periferico e degli organi di senso.
Morfologia e rapporti del canale alimentare.
Morfologia e rapporti delle ghiandole annesse al canale alimentare.
Morfologia di epidermide, derma, sottocutaneo, annessi cutanei (peli, ghiandole sebacee, ghiandole sudoripare, unghie).
Morfologia e rapporti delle ghiandole endocrine: Cellule del sistema endocrino diffuso

Modalità d'esame

ORALE

Materiale didattico

Documenti





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits