Laurea in Infermieristica (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Promozione della salute e della sicurezza (2010/2011)

Codice insegnamento
4S000035
Crediti
7
Coordinatore
Giuseppe Cornaglia

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
MICROBIOLOGIA CLINICA 2 MED/07-MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA Lezioni 1° anno 2° s Giuseppe Cornaglia
METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA, IGIENE E PROBLEMI PRIORITARI DI SALUTE 2 MED/42-IGIENE GENERALE E APPLICATA Lezioni 1° anno 2° s Stefano Tardivo
PROMOZIONE DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA IN CONTESTI ASSISTENZIALI 2 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE Lezioni 1° anno 2° s Lorella Tessari
SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO 1 MED/44-MEDICINA DEL LAVORO Lezioni 1° anno 2° s Luigi Perbellini

Obiettivi formativi

Modulo: METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA, IGIENE E PROBLEMI PRIORITARI DI SALUTE
-------
L’insegnamento di Igiene si propone di sviluppare la comprensione dell’epidemiologia e della prevenzione delle malattie infettive e cronico degenerative e di valutare il ruolo dell’ambiente e degli stili di vita sulla salute umana con particolare attenzione all’ambito sanitario


Modulo: PROMOZIONE DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA IN CONTESTI ASSISTENZIALI
-------
Promuovere la percezione del rischio infettivo nei contesti di cura; le infezioni associate all’assistenza sanitaria. Approfondire le misure di contenimento del rischio infettivo nei contesti di cura al fine di garantire un ambiente assistenziale sicuro: precauzioni standard e aggiuntive.


Modulo: SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO
-------
-----------


Modulo: MICROBIOLOGIA CLINICA
-------
----------

Programma

Modulo: METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA, IGIENE E PROBLEMI PRIORITARI DI SALUTE
-------
1. La salute, il rischio, la malattia
2. L’epidemiologia delle malattie infettive e non infettive in Italia (profilo epidemiologico temporale, distribuzione spaziale, fattori di rischio e di protezione).
3. I modelli di trasmissione delle malattie infettive e parassitarie (sorgenti di infezione, modelli di trasmissione degli agenti patogeni, patogenicità e virulenza, trasmissibilità, condizioni dell’ospite).
4. Le misure di prevenzione delle malattie infettive (accertamento diagnostico, notifica, indagine epidemiologica, isolamento, disinfezione e disinfestazione; vaccino profilassi e sieroprofilassi).
5. L’epidemiologia e gli interventi di prevenzione delle infezioni correlate alle pratiche assistenziali (con particolare approfondimento delle infezioni delle vie urinarie, della ferita chirurgica e dell’apparato respiratorio).
6. I concetti di base dell’epidemiologia e della prevenzione delle malattie cronico-degenerative: cardiopatia ischemica, diabete mellito e tumori; prevenzione primaria (fattori di rischio), secondaria (test di screening) e terziaria.
7. Elementi di gestione del rischio clinico e sicurezza dei pazienti


Modulo: PROMOZIONE DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA IN CONTESTI ASSISTENZIALI
-------
 Il rischio infettivo nei contesti di cura: focus sulle infezioni associate a pratiche assistenziali.
 Misure di contenimento del rischio infettivo: precauzioni standard, sanificazione ambientale, disinfezione, sterilizzazione, gestione rifiuti e biancheria; precauzioni aggiuntive per la prevenzione della trasmissione dei microrganismi patogeni.


Modulo: SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO
-------
------------


Modulo: MICROBIOLOGIA CLINICA
-------
-----------

Modalità d'esame

Modulo: METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA, IGIENE E PROBLEMI PRIORITARI DI SALUTE
-------
SCRITTO - la tipologia di esame (test a risposta multipla) + colloquio ORALE


Modulo: PROMOZIONE DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA IN CONTESTI ASSISTENZIALI
-------
 Esame scritto


Modulo: SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO
-------
------------


Modulo: MICROBIOLOGIA CLINICA
-------
-------------

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Comodo N., Maciocco G. Igiene e Sanità Pubblica - Manuale per le professioni sanitarie Carocci Faber 2002
Cesare Meloni Igiene per le lauree delle professioni sanitarie Casa Editrice Abrosiana 2009




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits