Laurea in Infermieristica (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Prevenzione, Educazione alla salute (2010/2011)

Codice insegnamento
4S01568
Crediti
5
Coordinatore
Luigi Perbellini

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
MEDICINA DEL LAVORO 1 MED/44-MEDICINA DEL LAVORO Lezioni 2° anno 1° s. Luigi Perbellini
IGIENE GENERALE 2 MED/42-IGIENE GENERALE E APPLICATA Lezioni 2° anno 1° s. Stefano Tardivo
INFERMIERISTICA PREVENTIVA E DI COMUNITA' 2 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE Lezioni 2° anno 1° s. Giuliana Faccini

Obiettivi formativi

Modulo: MEDICINA DEL LAVORO
-------
Gli obiettivi formativi generali del corso sono centrati sui principi, sui metodi, sugli strumenti e sulle funzioni della prevenzione primaria, secondaria e terziaria applicata a vari ambiti: epidemiologia, promozione della salute, prevenzione, valutazione dei rischi ambientali e valutazione psico-ergonomica delle condizioni di lavoro.


Modulo: IGIENE GENERALE
-------
L’insegnamento di Igiene si propone di sviluppare la comprensione dell’epidemiologia e prevenzione delle malattie infettive e cronico degenerative e di valutare il ruolo dell’ambiente e degli stili di vita sulla salute umana.


Modulo: INFERMIERISTICA PREVENTIVA E DI COMUNITA'
-------
Al termine del corso lo studente deve essere in grado di :
• Riconoscere gli obiettivi, le tipologie di utenti, gli strumenti, i modelli operativi che caratterizzano il nursing di comunità
• Identificare le tappe della progettazione educativa (analisi dei bisogni, definizione degli obiettivi e dei criteri di valutazione di processo e di risultato, definizione del piano operativo) e valutarne le applicazioni per interventi rivolti a gruppi di persone sane o a rischio.

Programma

Modulo: MEDICINA DEL LAVORO
-------
Verrà discusso il significato dei Servizi di Medicina del Lavoro in ambito sanitario ed i rischi che il personale affrontati durante il lavoro quotidiano per quanto riguarda esposizioni a prodotti chimici, a materiali biologici e alla movimentazione di pazienti


Modulo: IGIENE GENERALE
-------
1. L’epidemiologia delle malattie infettive e non infettive in Italia (profilo epidemiologico temporale, distribuzione spaziale, fattori di rischio e di protezione).
2. I modelli di trasmissione delle malattie infettive e parassitarie (sorgenti di infezione, modelli di trasmissione degli agenti patogeni, patogenicità e virulenza, trasmissibilità, condizioni dell’ospite).
3. Le misure di prevenzione delle malattie infettive (accertamento diagnostico, notifica, indagine epidemiologica, isolamento, disinfezione e disinfestazione; vaccino profilassi e sieroprofilassi).
4. L’epidemiologia e gli interventi di prevenzione delle infezioni nosocomiali (con particolare approfondimento delle infezioni delle vie urinarie, della ferita chirurgica e dell’apparato respiratorio).
5. I concetti di base dell’epidemiologia e della prevenzione delle malattie cronico-degenerative: cardiopatia ischemica, diabete mellito e tumori; prevenzione primaria (fattori di rischio), secondaria (test di screening) e terziaria.
6. Analisi dei danni alla salute da errato stile di vita (fumo di tabacco, alimentazione e salute, abuso di alcool).
7. Gli elementi essenziali dell’igiene ambientale (inquinamento atmosferico, microclima e rischi d’inquinamento negli ambienti ospedalieri; smaltimento dei rifiuti ospedalieri).


Modulo: INFERMIERISTICA PREVENTIVA E DI COMUNITA'
-------
Analisi dei concetti di salute, benessere, educazione e promozione della salute.
Modelli teorici teorici di riferimento nell’educazione alla salute
La sequenza logico - temporale della progettazione educativa: analisi dei bisogni, definizione degli obiettivi e dei criteri di valutazione di processo e di risultato, definizione del piano operativo.
L’assistenza sanitaria territoriale: destinatari e forme di integrazione

Modalità d'esame

Modulo: MEDICINA DEL LAVORO
-------
test a risposta multipla con colloquio orale


Modulo: IGIENE GENERALE
-------
SCRITTO - la tipologia di esame (test a risposta multipla) + ORALE


Modulo: INFERMIERISTICA PREVENTIVA E DI COMUNITA'
-------
Prova scritta + colloquio orale

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Comodo N., Maciocco G. Igiene e Sanità Pubblica - Manuale per le professioni sanitarie Carocci Faber 2002
Cesare Meloni Igiene per le lauree delle professioni sanitarie Casa Editrice Abrosiana 2009




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits