Laurea in Tecniche di Radiologia medica, per Immagini e Radioterapia
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di radiologia medica) (ala di trento)

Corso disattivato non visibile

Fisiologia umana, biologia e genetica (2009/2010)

Codice insegnamento
4S01749
Crediti
3,5
Coordinatore
Monica Mottes

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
BIOLOGIA APPLICATA 2 BIO/13-BIOLOGIA APPLICATA 1anno 1 semestre Rov Monica Mottes
FISIOLOGIA 1,5 BIO/09-FISIOLOGIA 1Anno 1Semestre Radiol -Ala- Mario Rosario Buffelli

Obiettivi formativi

Modulo: BIOLOGIA APPLICATA
-------
Fornire le conoscenze di base della biologia umana in una visione evoluzionistica che enfatizzi i processi molecolari e cellulari comuni a tutti gli organismi viventi.


Modulo: FISIOLOGIA
-------
Il corso si propone di fornire le nozioni base della biofisica delle membrane cellulari e della fisiologia dei diversi organi del corpo umano.

Programma

Modulo: BIOLOGIA APPLICATA
-------
Cellula procariotica e cellula eucariotica: origini, struttura, funzioni. DNA: struttura, funzione, replicazione
Il flusso informazionale: trascrizione, traduzione, regolazione dell’espressione genica. Tecnologia del DNA ricombinante. Mutazioni, agenti mutageni, riparazione del DNA. Mutazioni somatiche e cancro. Cariotipo umano normale e patologico. Cenni di Radiobiologia.


Modulo: FISIOLOGIA
-------
• Introduzione alla fisiologia e definizione di omeostasi.
• Biofisica delle membrane cellulari: potenziale di membrana a riposo, potenziali di equilibrio, potenziale d’azione e sua modalita’ di propagazione.
• Meccanismo di accoppiamento elettromeccanico e meccanica della contrazione muscolare.
• Organizzazione anatomo-funzionale del sistema nervoso: sinapsi elettriche e chimiche, sinapsi eccitatori e inibitorie, sistema motorio, sistema nervoso autonomo, sistema somatosensoriale e archi riflessi.
• Apparato cardio-circolatorio: meccanismi fondamentali dell’automatismo cardiaco, ciclo cardiaco e elettrocardiogramma, regolazione nervosa del cuore, gittata cardiaca e meccanismi di regolazione della pressione arteriosa.
• Apparato respiratorio: leggi dei gas, ventilazione polmonare, scambi gassosi e trasporto di ossigeno e anidride carbonica nel sangue, centri respiratori e genesi del ritmo respiratorio, regolazione chimica del respirazione.
• Apparato escretore: filtrazione glomerulare, riassorbimento e secrezione tubulare, concetto di clearance renale, ruolo del rene nell’equilibrio idrosalino e acido-base.
• Apparato digerente: meccanismi di riassorbimento dei liquidi e delle sostanze nutritizie, ruolo delle ghiandole salivari, del pancreas e del fegato, motilita’ del canale alimentare.
• Caratteristiche generali del sistema endocrino e descrizione delle principali funzioni degli ormoni prodotti dalla ipofisi, dalla tiroide, dalle paratiroidi, dalle ghiandole surrenali e dal pancreas.

Testo consigliato:
Stanfield-Germann, Fisiologia, Casa Editrice Edises

Modalità d'esame

Modulo: BIOLOGIA APPLICATA
-------
L’esame si svolge mediante prova scritta (quiz a scelta multipla + 1 domanda aperta) + colloquio orale contestualmente alle altre materie di c.i.


Modulo: FISIOLOGIA
-------
test a risposta multipla, contestuali a quelli di Biologia.





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits