Laurea specialistica in Medicina e Chirurgia (ciclo unico)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Patologia sistematica I - Chirurgia toracica: lezioni

Codice insegnamento
4S01150
Docente
Ettore Montresor
crediti
1
Settore disciplinare
MED/21 - CHIRURGIA TORACICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Lezioni 2 semestre I -V anno dal 11-feb-2008 al 16-mag-2008.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Lezioni 2 semestre I -V anno

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Il corso di Malattie dell’Apparato respiratorio comprende gli insegnamenti integrati di Pneumologia e Fisiopatologia respiratoria, Chirurgia toracica e Anatomia patologica
Si propone di fornire agli studenti conoscenze adeguate, relative a:
• utilizzazione diagnostica dei sintomi toraco-respiratori, interpretati in relazione alla loro fisiogenesi
• fisiopatologia e nosografia sistematica delle malattie toraco-respiratorie
• procedure diagnostiche e loro indicazioni nelle malattie dell’apparato respiratorio.

Programma

Metodiche diagnostiche: principali indicazioni e controindicazioni, eventuali complicanze, costi,resa diagnostica di broncoscopia e metodiche correlate; toracentesi, pleuro- e toracoscopia; agoaspirazione e biopsia polmonare transcutanea, test di funzione ventilatoria, diffusione alveolo capillare di CO, test di provocazione bronchiale; esame dell'escreato.
Insufficienza respiratoria. conoscenza dettagliata, definizione, meccanismi fisiopatologici, classificazione e metodi di diagnosi dell’insufficienza respiratoria acuta e cronica.
Bronchite cronica - asma bronchiale - enfisema polmonare: classificare le malattie ostruttive broncopolmonari, enumerare con precisione i fattori di rischio e gli eventuali agenti eziologici, descrivere sinteticamente l’anatomia patologica, descrivere sintomi, pianificare le indagini necessarie alla diagnosi.
Bronchiectasie: classificare le bronchiectasie su base eziologica e riconoscere il quadro clinico.
Malattie polmonari interstiziali: definire e classificare le interstiziopatie, descriverne eziopatogenesi, anatomia patologica, forme cliniche, metodologia diagnostica.
Polmonite da ipersensibilità: descriverne per sommi capi la patogenesi, l’anatomia patologica ed individuare i tre agenti eziologici più frequentemente causa della malattia.
Polmoniti batteriche e virali: descrivere l’epidemiologia ed elencare gli agenti eziologici delle polmoniti extraospedaliere ed ospedaliere; descrivere le caratteristiche cliniche distintive di polmoniti tipiche e atipiche ed elencare gli agenti eziologici che più frequentemente causano l’uno o l’altro quadro morboso; elencare i criteri per classificare la gravità.
Tubercolosi polmonare: descrivere l’epidemiologia della malattia ed individuare i gruppi a rischio, le modalità di trasmissione dell’ infezione; descrivere i principali quadri anatomopatologici, correlandoli ai vari stadi della malattia ed ai quadri clinici principali; pianificare le indagini per giungere alla diagnosi e spiegare i criteri per l’accertamento dell’infezione e della malattia.
Pleuriti e versamenti pleurici: classificare i versamenti pleurici, conoscere le metodiche diagnostiche per la diagnosi e i criteri per la distinzione tra essudati e trasudati.
Pneumotorace: eziologia, sintomi e diagnosi.
Traumi del torace: classificazione, fisiopatologia, sintomi
Patologia del mediastino: eziologia e diagnosi dei principali processi espansivi.
Embolia polmonare, cuore polmonare: principali fattori di rischio, fisiopatologia, quadri clinici principali;
Carcinoma del polmone: epidemiologia e fattori di rischio del cancro del polmone, tipi istologici, sintomi. Elencare le indagini atte a diagnosticare i carcinoma broncogeno e descriverne gli aspetti radiologici fondamentali; conoscere i principi della stadiazione del carcinoma broncogeno; elencare e descrivere sommariamente le tecniche chirurgiche adottate nel trattamento del carcinoma broncogeno.

Modalità d'esame

Esame scritto con domande a risposta multipla e successivo esame orale.

Materiale didattico

Documenti





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits